Diritto e Fisco | Articoli

Appartamento disabitato e spese condominiali

16 gennaio 2013


Appartamento disabitato e spese condominiali

> Diritto e Fisco Pubblicato il 16 gennaio 2013



Domanda: Sono proprietario di un appartamento all’interno di un condominio, che tuttavia non abito; devo contribuire alle spese condominiali?

 

Risposta Si. Alle spese comuni devono contribuire anche i proprietari che lascino le rispettive unità immobiliari disabitate, a meno che non vengano esonerati da tutti gli altri condomini.

Nel caso, invece, di riscaldamento centralizzato, per essere esonerati dal relativo pagamento è necessario il distacco dall’impianto, anche se si deve comunque partecipare alle spese generali di conservazione dell’impianto. In parole povere, con il distacco si evitano almeno le spese di consumo.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI