Business | Articoli

Compensazione Bonus 80 euro fuori da Fisconline

12 Maggio 2017 | Autore:


> Business Pubblicato il 12 Maggio 2017



La presentazione del modello F24 per la compensazione del bonus Renzi può essere fatta anche tramite home banking. Non è obbligatorio il canale Fisconline o Entratel.

Le nuove regole sulle compensazioni dei crediti [1] da indicare nel modello F24 non si applicano al cosiddetto Bonus Renzi. Quello degli 80 euro, per intenderci… Vediamo perchè.

Compensazione F24 e home banking

La novità principale riguarda i canali ufficiali dell’Amministrazione finanziaria.

Dal 24 aprile la presentazione in compensazione del modello F24 deve transitare, obbligatoriamente, dal sistema online dell’Agenzia delle Entrate, quindi tramite Fisconline o Entratel: non è possibile utilizzare l’home banking. Un obbligo che riguarda principalmente i titolari di Partita Iva. Per approfondire, vi ricordiamo anche la Guida alla Compensazione F24.

Compensazione Bonus 80 euro

Le nuove disposizioni [2] sulla compensazione con il modello F24 introducono le seguenti novità: «All’articolo 37, comma 49-bis, del DL 223/2016, convertito con modificazioni dalla L. 248/2006, le parole: per importi superiori a 5.000 euro annui, sono sostituite dalle seguenti: ovvero dei crediti relativi alle imposte sui redditi e alle relative addizionali, alle ritenute alla fonte, alle imposte sostitutive delle imposte sul reddito, all’imposta regionale sulle attività produttive e dei crediti d’imposta da indicare nel quadro RU della dichiarazione dei redditi».

È possibile, quindi, sostenere che le nuove regole per la compensazione dei crediti d’imposta con modello F24 non si applicano anche al Bonus Renzi, in quanto non rientra tra i crediti da indicare nel quadro RU della dichiarazione dei redditi.

È quanto, tra l’altro, ha confermato anche la Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro [3].

Segui La Legge per Tutti Business

Se credi che La Legge per Tutti Business possa essere la pagina che fa per te ecco come fare in pochi passi per averla sempre al top della tua timeline di Facebook: clicca qui, ti si aprirà la pagina nella nuova scheda.

Clicca su mi piace e poi nella sezione «seguici»  clicca su «mostra sempre per primi». Non perderai neanche uno dei nostri pezzi e sarai sempre aggiornato. Ti aspettiamo.


note

[1] DL 50/2017

[2] Comma 3 dell’art. 3 DL 50/2017

[3] Circolare n. 4/2017 Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro

Autore immagine: Google Immagini


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI