Business | Articoli

Cosa sono gli indicatori di compliance

13 Mag 2017 | Autore:


> Business Pubblicato il 13 Mag 2017



Isa: arrivano gli indici sintetici di affidabilità fiscale che sostituiscono gli studi di settore…

Dal 2018 gli studi di settore andranno in pensione. Al loro posto arrivano gli indicatori di compliance, nuovi indicatori sintetici di affidabilità fiscale, i cosiddetti Isa. Nuovi strumenti ma vecchi metodi, però. Verrà adottato, infatti, il classico sistema «del bastone e della carota»: premi e semplificazioni per i virtuosi o per coloro che faranno emergere basi imponibili per raggiungere un adeguato livello di affidabilità fiscale e rischio controlli e verifiche per i soggetti meno affidabili e fiscalmente più pericolosi.

Le caratteristiche principali dei nuovi indicatori

I nuovi indicatori avranno uno spettro più ampio rispetto agli studi di settore. Non limiteranno il loro raggio di azione alla misurazione dei ricavi, ma eseguiranno valutazioni anche in ordine al valore aggiunto e al reddito del contribuente.

Inoltre, il loro raggio temporale sarà ben più ampio. I nuovi indicatori di compliance verranno costruiti prendendo a riferimento ben otto annualità, invece degli attuali tre, riuscendo così a cogliere, con stime più efficienti e precise, l’andamento dei cicli economici e congiunturali dei vari settori produttivi.

Questo ampliamento dell’orizzonte temporale dovrebbe evitare la necessità di ricorrere a correttivi congiunturali, il vero punto debole degli studi di settore.

Il nuovo ruolo degli indicatori

I nuovi indicatori avranno anche un ruolo di consulenza aziendale e controllo di gestione. Grazie agli stessi sarà possibile effettuare analisi di audit e di benchmark. Nello specifico il contribuente potrà ottenere una specifica valutazione sul posizionamento strategico della propria attività in riferimento al contesto competitivo nel quale l’azienda opera in relazione anche alle aziende concorrenti.

I benefici per i soggetti virtuosi

Per quanto riguarda i benefici che saranno riconosciuti ai soggetti più affidabili, sia per natura che per adeguamento, ricordiamo: semplificazione degli adempimenti, esclusione da alcuni controlli con particolare riguardo agli accertamenti basati su presunzioni semplici o elementi indicativi di capacità contributiva e riduzione dei termini di decadenza per l’attività di accertamento.

Segui La Legge per Tutti Business

Se credi che La Legge per Tutti Business possa essere la pagina che fa per te ecco come fare in pochi passi per averla sempre al top della tua timeline di Facebook: clicca qui, ti si aprirà la pagina nella nuova scheda.

Clicca su mi piace e poi nella sezione «seguici»  clicca su «mostra sempre per primi». Non perderai neanche uno dei nostri pezzi e sarai sempre aggiornato. Ti aspettiamo.

note

Autore immagine: Google Immagini


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI