Business | Articoli

Disattivare la 4G di 3 Italia

17 Maggio 2017
Disattivare la 4G di 3 Italia

Dal 12 giugno 3 Italia farà pagare un surplus di 1 euro al mese per usufruire della velocità 4G. E se qualcuno volesse disattivala? Ecco come fare.

Dopo le notizie positive degli ultimi giorni con l’ufficializzazione del roaming gratuito su tutto il territorio nazionale sotto rete Wind, 3 Italia ha annunciato una nuova rimodulazione relativa all’opzione Lte: dal 12 giugno tutti gli utenti che vogliono utilizzare il 4G Lte per navigare dal proprio smartphone devono pagare un surplus di 1 euro al mese.

Un comunicato stampa diffuso nei giorni scorsi avvisava che il costo di rinnovo dell’opzione 4G Lte passava da 0 a 1 euro al mese. E i clienti già coinvolti dalla prima, seconda e terza “modifica contrattuale” del 29 agosto 2016, del 22 novembre 2016 e del 18 aprile 2017 non avrebbero subito nessun altro aumento.

Riassumendo, per continuare a usufruire di una velocità maggiore durante la navigazione e passare dal 3G classico alla rete 4G Lte si deve sottoscrivere l’opzione specifica e il relativo pagamento di 1 euro al mese.

Come disattivare la 4G

L’operatore chiaramente permette agli utenti di scegliere se usufruire di tale opzione o di evitare il pagamento e, dunque, continuare a navigare sotto rete 3G. In questo caso, se non si vuole pagare il surplus per l’opzione 4G Lte, basta recedere proprio dall’opzione stessa nel profilo utente presente nell’area clienti 3 Italia.


note

Autore immagine: Google Immagini


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube