Diritto e Fisco | Articoli

Pedofilia: mai più prescrizione in Svizzera

7 gennaio 2013


Pedofilia: mai più prescrizione in Svizzera

> Diritto e Fisco Pubblicato il 7 gennaio 2013



La Svizzera ha adottato una legge per combattere in modo forte e deciso il reato di pedofilia: a partire dal primo gennaio 2013, infatti, tale reato è divenuto imprescrittibile, così come tutti i crimini contro l’umanità, il genocidio e gli atti terroristici. Questo vuol dire la violenza sul minore sarà sempre punibile, a prescindere dal tempo decorso dalla sua commissione.

La Svizzera è stata da sempre luogo dove le molestie sui bambini hanno trovato vita facile. Una recente inchiesta ha infatti reso noto che, tra il 1930 e il 1970, i casi di abusi sessuali sui minori, all’interno delle scuole, erano all’ordine del giorno: su 54 alunni interrogati, oltre il 50% ha riferito di essere stato vittima di violenza sessuale.

In Italia, invece, sono imprescrittibili tutti i reati per i quali è prevista la pena dell’ergastolo.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI