Diritto e Fisco | Editoriale

Come prenotare operazione alla Posta?

20 giugno 2018 | Autore:


> Diritto e Fisco Pubblicato il 20 giugno 2018



Saltare la fila ed evitare le code per pagare un bollettino, spedire un pacco o ritirare una raccomandata grazie a un’app. Ecco i passi da seguire.

Devi pagare un bollettino ma non vuoi fare la coda? Devi fare un versamento nel tuo conto corrente postale senza perdere del tempo inutile? Vuoi spedire un pacco in pochi minuti anche se l’ufficio postale è affollato? Ci sono alcune pratiche che si possono sbrigare online senza muoversi da casa. Altre, però, richiedono la presenza fisica del cittadino, il che può comportare tempi di attesa notevoli quando c’è la fila da rispettare. Eppure, è possibile prenotare un’operazione alla Posta per andare a colpo sicuro, cioè per varcare la soglia dell’ufficio postale, fare subito quel che si deve fare, salutare, ringraziare e andare via, lasciando in coda chi non ha sfruttato la tecnologia per risparmiare del tempo. Perché è proprio la tecnologia a permetterti di prenotare un’operazione in Posta. Un’app, come le molte altre che hai installate sul cellulare o sul tablet. Si chiama proprio App Ufficio Postale, nota anche come App PT.  Vediamo come funziona e come prenotare un’operazione alla Posta tramite un dispositivo mobile.

Prenotare operazione alla Posta: che cos’è l’app Ufficio Postale

L’app Ufficio Postale è un’applicazione per smartphone o tablet che consente di individuare l’ufficio più vicino al punto in cui ti trovi e di prenotare un’operazione alla Posta senza dover fare la fila per fare un pagamento o un versamento sul tuo conto corrente postale, per ritirare una raccomandata, per spedire un pacco o per fare qualsiasi altro tipo di pratica.

In sostanza, prenotando un appuntamento con l’app, quel giorno e a quell’ora puoi fare quello di cui hai bisogno senza perdere del tempo prezioso.

Prenotare operazione alla Posta: come si fa?

Tramite l’app si accede al servizio Prenota Ticket di Poste Italiane. Occorrerà scaricare l’app dal sito delle Poste, creare il proprio account e attivare la geolocalizzazione sul dispositivo mobile. Questo consente di trovare velocemente l’ufficio postale più vicino. Puoi, comunque, digitare nel campo di ricerca la città o il paese che ti interessa: il sistema offrirà le alternative più vicine.

A questo punto, occorrerà scegliere uno degli uffici postali proposti, quello che ti risulterà più comodo da raggiungere per sbrigare la tua pratica. Comparirà una schermata in cui c’è l’indirizzo e gli orari di apertura dell’ufficio, quanto è lontano da te e, cosa fondamentale, se ha il servizio di prenotazione ticket: se così fosse, comparirà un bollino giallo nella parte inferiore su cui cliccare per proseguire.

Passo successivo: scegliere quale operazione si vuole prenotare, cliccando su una di queste opzioni:

  • pagamenti e prelievi;
  • unica operazione (il pagamento di un massimo di tre bollettini, ritiro raccomandata, ecc.);
  • spedizioni, ritiri e servizi al cittadino.

In questa fase viene mostrato il numero di persone in attesa per ogni tipo di operazione possibile. Se ci sono meno di 10 persone in coda, il sistema non accetterà la prenotazione a distanza ma inviterà l’utente a recarsi presso l’ufficio postale.

Fatto questo, è possibile scegliere il giorno e l’orario in cui si vuole prenotare l’operazione alla Posta. Se il servizio è disponibile, potrebbe essere addirittura il giorno stesso (prenotare, ad esempio la mattina per il pomeriggio). Successivamente, apparirà sul display una conferma del ticket prenotato per il giorno e l’ora desiderati. Alla prenotazione sarà associato un QR Code. Sarà da utilizzare al momento di presentarsi in Posta per effettuare l’operazione prenotata.

Prenotare operazione alla Posta: cosa fare il giorno dell’appuntamento

L’app che consente di prenotare un’operazione alla Posta invia un messaggio 15 minuti prima dell’ora scelta per l’appuntamento in modo da ricordare la prenotazione. Conviene, comunque e sempre, recarsi all’ufficio postale 5 minuti prima. Questo perché se vieni chiamato all’orario stabilito ed arrivi soltanto un minuto più tardi, la tua prenotazione verrà considerata persa. Un po’ come alla coda dell’affettato: se hai preso il 92 per comprare il prosciutto e stanno servendo il 94 perché tu eri da un’altra parte del supermercato a cercare la carta igienica, ti toccherà prendere un altro numero e rimetterti in coda.

Arrivati in Posta, bisogna avvicinare il dispositivo mobile con il QR Code ricevuto al momento della prenotazione al totem giallo che si trova nell’ufficio postale per effettuare il check in e ricevere un numero di chiamata. In questo modo, gli impiegati sapranno del tuo arrivo e ti chiameranno all’ora stabilita.

Prenotare operazione alla Posta: le altre funzioni dell’app

L’app Ufficio Postale per prenotare un’operazione alla Posta consente di usufruire di altri servizi a distanza e, quindi, di evitare code allo sportello e risparmiare del tempo. Con l’app, ad esempio, è possibile:

  • pagare dei bollettini postali bianchi o premarcati;
  • inviare un telegramma;
  • spedire una lettera tramite raccomandata o posta celere.

L’applicazione permette anche di accedere al servizio per monitorare lo stato di una spedizione, quindi di sapere a che punto è, dove si trova e quando verrà consegnata. È possibile anche avere una mappa degli uffici postali di tutta Italia, delle cassette postali e degli sportelli automatici per effettuare un prelievo con Postamat, cioè con la carta di debito di Poste Italiane.

note

Autore immagine: Poste Italiane

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI