Business | Articoli

Bollo auto, maxi aumento per i veicoli più vecchi

10 Giugno 2017
Bollo auto, maxi aumento per i veicoli più vecchi

Rimodulazione per la tassa sui mezzi di trasporto: aumento per anzianità ed emissioni inquinanti del veicolo.

Una delle tasse più odiata dagli italiani potrebbe diventare ancora più cara e variabile: il bollo auto cambierà in base alle emissioni inquinanti e all’anzianità del veicolo.

Ad annunciarlo è stato il ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda: «nell’ambito della Strategia energetica nazionale il Bollo auto sarà rimodulato in rapporto a un rinnovamento del parco vetture che al momento vede una quota alta, al 44 per cento, di veicoli inquinanti euro 3».

Bollo auto legato all’anzianità dell’auto

Dunque il bollo non sarà più calcolato solo in base al numero di cavalli fiscali, ma in base alla sua capacità d’inquinare: più l’auto è vecchia e più inquina. Inoltre lo stesso Calenda esclude altre forme di aiuto o agevolazioni: «sono da escludere aiuti come la rottamazione (cioè quella degli incentivi pagati dallo Stato per comprare auto nuove e meno inquinanti) perché è un’opzione costosissima». Unica alternativa sarà tra il cambiare l’auto con una nuova (o più nuova) o accollarsi una tassa circolazione più alta.

Gli automobilisti in questo caso sono già stati avvertiti del sovrapprezzo che dovranno pagare sul bollo auto futuro.

Ma esiste un modo per non pagare definitivamente il bollo o avere degli sconti? Chi è esente dal bollo auto e non deve pagarlo?

Chi è esente dal bollo?

Le categorie di esenzione bollo sono applicate in primis a chi non inquina: i possessori di auto elettriche potranno richiedere una cancellazione del bollo auto, per ben 5 anni da momento in cui si attiva la prima immatricolazione; dopo la fine dei 5 anni si potrà richiedere uno sconto sul prezzo originale.

Bisogna precisare che non per tutte le regioni, vale la stessa regola, in alcune regioni d’Italia, i possessori di auto elettriche dovranno pagare il bollo per un quarto del prezzo originale.

Bollo auto: riduzione anche per accompagnamento di disabili

Una delle categorie più importanti che può richiedere l’annullamento del pagamento bollo auto, è quella delle persone disabili o invalidi; le quali, giustamente, hanno diritto all’esenzione. L’aspetto maggiormente significativo di questa esenzione, tuttavia, risiede nella la possibilità di richiedere l’annullamento del bollo anche se si è solamente accompagnatori di persone disabili o malate.

Bollo auto: agevolazione per le auto ibride

Come per le auto elettriche si ha uno scoto anche per le hybrid cars: si può richiedere di non pagare il bollo auto per i primi 3 anni, dal momento in cui si acquista l’auto e si attivi su di essa la prima immatricolazione. Attualmente hanno aderito al progetto solamente il Veneto, la Lombardia, il Lazio, la Puglia (nella regione puglia, si può anche richiedere il prolungamento fino a 5 anni). Altre tipologie di auto che possono usufruire delle sconto sono le macchine a GPL; le quali anch’esse dovranno pagare solo ¼ del prezzo originale.

Per conoscere tutte le agevolazioni correlate al bollo auto tu consigliamo di controllare il nostro approfondimento Bollo auto, chi paga e chi è esentato: le agevolazioni per auto ibride.

Quando va in prescrizione il pagamento del bollo auto?

Il bollo auto ha termini di prescrizione molto brevi: per conoscere su quali bolli non è più richiedibile il pagamento da parte delle Entrate consulta il nostro approfondimento Quando si prescrive il bollo auto? Occhio però a giocare con la scadenza: se non si paga in tempo le sanzioni sono sempre maggiori, dai uno sguardo al nostro articolo Bollo auto: per chi non paga niente revisione o anche a Bollo non pagato: radiazione dal PRA.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

40 Commenti

  1. Ma perché continuiamo a far legiferare un governo che non ci rappresenta? Fanno le leggi solo per fottere chi vive con uno stipendio e ai limiti dell’indigenza e noi tutti sull’attenti.

  2. La mia assicurazione mi ha obbligato a mettere un rilevatore satellitare e sa perfettamente quanti chilometri percorro in un anno.il bollo auto se ci deve essere dovrebbe essere calcolato sia sul potere inquinante che sui chilometri percorsi.

  3. VERGOGNOSA E SPUDORATA TASSA DA PD ALLA DISPERAZIONE …. ITALIA SENZA GOVERNO TASSA O SUPERTASSA TIPO QUELLA DI MONTI ALTRO FENOMENO CHE LO MATERREMO A VITA VISTO CHE LEX PRESIDENTE LO HA FATTO SENATORE A VITA ALTRA PORCATA ….GUARDATE CON CHE AUTO GIRA RENZI CON I NOSTRI SOLDI

  4. Purtroppo siamo sommersi da una politica comandata solo da persone mafiose ché non si fanno nessun problema a fare morire i cittadini meno fortunati,dovrebbero andare in galera sono peggio di Totò Riina e Bernardo Provenzano com’è facciamo noi piccoli immortali a combattere?

  5. Signori io ho già fatto ricorso tributario ed é in mano a Calenda…Orlandi da oggi Ruffini…Presidente ACI….voglio essere esente come i fruitori delle imbarcazioni sino ai 24 metri se volete copia invio…tutto illegittimo anticostituzionale..anche radiazione fermo auto……tutto illegittimo mail giosanto1952@yahoo.It ricorso perfetto…auguri a tutti
    Giovanni

  6. Purtroppo siamo tutti come un gregge di pecore e.. “in quella posizione” i lupi fanno ciò che vogliono, tanto nessuno si ribella, tante chiacchiere, tanti commenti, ma nessuna vera protesta che blocchi il paese sino alla revoca del provvedimento (come fanno in Francia).

  7. ma perché sempre le macchine inquinano, avete mai sentito quando siete fermi al semaforo e si avvicinano i vespini, motorini e moto e super moto come puzzano altro che le macchine vecchie.

  8. Io volevo far notare che pagare il bollo è anticostituzionale

    quando la smettiamo di usare psicologia del pagamento da incuccare in testa agli italiani che hanno ragione?

  9. Io volevo far notare che pagare il bollo è anticostituzionale

    quando la smettiamo di usare psicologia del pagamento da incuccare in testa agli italiani che hanno ragione?

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube