Business | Articoli

Graduatorie di Istituto: la scuola ha caricato la domanda?

25 Giugno 2017
Graduatorie di Istituto: la scuola ha caricato la domanda?

Dopo la proroga del termine invio dati al 30 giugno ecco come vedere la conferma di inserimento nelle graduatorie di istituto.

Scaduto da poche ore il termine per la presentazione dei titoli e dei servizi per la collocazione in seconda e terza fascia, per le graduatorie d’istituto, cresce il coro di lamentele da parte del personale amministrativo e dei dirigenti scolastici che avranno tempistiche molto serrate per inserire i dati online e dare evidenza delle domande ricevute e poi degli iter di valutazione relativi.

Come provare di aver presentato domanda di amissione per le graduatorie di istituto?

In questi giorni – nevralgici a causa degli esami di maturità – alcune segreterie non stanno accettando le domande, mentre altre non stanno rilasciando il protocollo. Era tuttavia importante insistere per ottenere una prova di consegna, nonostante questo potrebbe comportare lamentele da parte del personale: se la domanda è stata consegnata a mano è necessario avere un numero di protocollo; se la domanda è inviata via Pec farà fede la data di inoltro; alcuni degli aspiranti insegnanti, più fortunati o più previdenti, sin da subito possono avere la certezza che la propria domanda è stata presa in carico andando sul sito istanze online, mentre per i meno fortunati ci sarà da attendere qualche giorno: i termini per il caricamento delle domande da parte delle segreterie dovrebbero scadere il 30 giugno, ma potrebbero esserci proroghe sulle quali vi terremo aggiornati). Vediamo come controllare l’accettazione della domanda sul sito Miur.


Come vedere se la domanda GI è stata presa in carico dalla scuola

Per vedere se la domanda è stata già carita è necessario collegarsi nella sezione di Istanze On Line con la propria username e password: se la domanda è stata caricata si vedranno i dati anagrafici, la scuola capofila, il modello B e alla voce «graduatorie» si ha la conferma del caricamento della domanda e della non esclusione.


Graduatorie di istituto: quando si viene esclusi?

Solo per casi molto gravi – come per esempio dichiarazione del falso o di un titolo non valido per l’accesso in graduatoria, si viene esclusi dalle graduatorie di istituto. Se invece domanda non è stata caricata non significa che l’istanza non sia stata accettata: le segreterie hanno tempo fino al 30 giugno per caricare le domande e acquisire tutti i dati utili per la valutazione/calcolo del punteggio.

Niente panico dunque e tanta, tanta pazienza.


note

Autore immagine: Pixabay.com 


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube