Business | Articoli

Anche Samsung rallenta gli smartphone?

20 Gennaio 2018
Anche Samsung rallenta gli smartphone?

Dopo la bufera di Apple, anche Samsung viene accusata di rallentare i propri dispositivi e ridurne le performance 

Dopo le confessioni pubbliche di Apple per cui la versione più recente del suo software – iOs 11- rallenta alcuni modelli più vecchi di iPhone, la bufera si abbatte anche su Samsung.

Samsung Italia, attraverso un suo portavoce, ha invece negato che l’azienda produca aggiornamenti finalizzati a rallentare gli smartphone e, dunque, a ridurre il loro ciclo di vita. La risposta giunge all’esito di una indagine dell’Antitrust, che aveva aperto una indagine su Samsung ed Apple per possibili pratiche commerciali scorrette legate agli aggiornamenti software per gli smartphone. La società, inoltre, si è manifestata collaborativa con l’Antitrust e si sta adoperando per fornire tutte le informazioni richieste al fine di chiarire la situazione.

I timori in ordine alla condotta di Samsung sono del tutto legittimi dopo quanto accaduto con Apple. In proposito leggi Apple confessa: l’aggiornamento rallenta i vecchi iPhone .

La questione Apple, infatti, non è affatto chiusa. In Corea del Sud, infatti, un’associazione di consumatori, oltre alle note class action civilistiche, ha presentato una denuncia penale contro Apple con l’accusa di frode, danneggiamento di proprietà altrui e ostacolo all’attività economica via computer.

Il caso Apple

Come noto, di recente Apple ha confessato pubblicamente che la versione più recente del suo software – iOs 11- rallenta alcuni modelli più vecchi di iPhone. Questo perché, afferma il colosso, il telefono diventa più lento nelle elaborazioni più intensive per evitare il crash. Insomma, l’affermazione di Apple ha confermato i timori di analisti e consumatori. Apple ha ammesso che quando la batteria non è più nuova il telefono può spegnersi automaticamente per proteggere le componenti elettroniche. Rallentando alcune operazioni dello smartphone si vuole evitare questo spegnimento automatico.

Tuttavia le giustificazioni dell’azienda di Cupertino non hanno convinto tutti, tanto che negli Stati Uniti sono state avviate tre class action – ora divenute trentanove – contro l’azienda per il rallentamento indotto con gli aggiornamenti del software.  Dietro queste scelte, secondo molti, vi sarebbe la deliberata volontà del colosso americano di spingere all’acquisto di nuovi modelli. La testimonianza di quanto questo timore sia diffuso giunge anche dalle statistiche di Google, le quali evidenziano come i picchi di ricerca di “iPhone slow” (letteralmente iPhone lento) raggiungano il loro massimo livello durante il periodo di lancio di un nuovo aggiornamento.

Questa è certamente una delle teorie del complotto più famose: le aziende tecnologiche propongono aggiornamenti fondamentali per i loro apparecchi che rendono i modelli più vecchi obsoleti, costringendo gli utenti a cambiarli. In realtà, i timori di molti non sono del tutto privi di fondamento: la cosiddetta teoria del complotto, invero, affonda le proprie radici in una strategia nota come obsolescenza programmata o pianificata.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube