Business | Articoli

Congedo mestruale: tre giorni di permesso retribuito

21 Gen 2017


Congedo mestruale: tre giorni di permesso retribuito

> Business Pubblicato il 21 Gen 2017



Allo studio del Parlamento un provvedimento che permetterebbe alle donne di assentarsi dal lavoro durante il ciclo: come funzionerebbe il congedo mestruale.

Il congedo mestruale è il nome (non particolarmente felice) della misura di welfare che il Parlamento sta valutando per la concessione di un congedo straordinario e interamente retribuito per le donne che soffrono in maniera patologica del ciclo.

Ecco come funziona.

Congedo mestruale: come funzionerebbe

Se il provvedimento passerà, le donne lavoratrici con un ciclo particolarmente doloroso o con la dismenorrea potranno stare a casa nei giorni in cui sono indisposte.

Perchè il congedo venga concesso si deve presentare una condizione patologica, dunque sarà necessario presentare un certificato medico che comprovi lo stato grave in cui la donna versa.

Se si verifica questa condizione, il congedo che ne deriva sarebbe di un massimo di 3 giorni che verrebbero retribuiti al 100%.

Congedo mestruale già presente da tempo all’estero

È da tempo presente il congedo mestruale in numerosi altri paesi da molto tempo. In Giappone ad esempio esiste già dal 1947. L’Italia dunque non sarebbe sola. I pareri sullo strumento sono tuttavia discordanti.

Congedo mestruale: rischio di discriminazione?

Si verificherebbe probabilmente un maggiore rischio di discriminazione nell’assunzione di donne in azienda. Il congedo insomma, nel prevedere (potenzialmente e in condizioni patologiche, lo ribadiamo) la possibilità che una donna si assenti da lavoro sistematicamente per tre giornate al mese, potrebbe portare i datori di lavoro a discriminare l’assunzione di una donna più di quanto già non accada.

Ti piace La Legge per Tutti Business? Seguici!

Se credi che La Legge per Tutti Business possa essere la pagina che fa per te ecco come fare in pochi passi per averla sempre al top della tua timeline di Facebook: clicca qui, ti si aprirà la pagina Facebook LLpT Business nella nuova scheda.

Clicca su mi piace e poi nella sezione «seguici»  clicca su «mostra sempre per primi». Non perderai neanche uno dei nostri pezzi e sarai sempre aggiornato. Ti aspettiamo.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI