Business | Articoli

Assegni al nucleo familiare: gli importi 2017

30 Gennaio 2017 | Autore:


> Business Pubblicato il 30 Gennaio 2017



L’Inps stabilisce gli importi relativi al 2017 per gli Anf. Scarica la tabella ufficiale. 

Come ogni anno l’Inps pubblica l’aggiornamento degli importi per il 2017 relativi agli Anf, ovvero gli Assegni al Nucleo Familiare. Ecco cosa sono, a chi spettano e gli importi relativi.

Cosa sono gli Assegni al nucleo familiare? 

Gli assegni al nucleo familiare sono degli strumenti di sostegno al reddito che permettono alle famiglie numerose e il cui reddito sia al di sotto di una determinata soglia di reddito di un aiuto economico.

Gli importi degli assegni vengono determinati di anno in anno in ragione delle variazioni del costo della vita.

A chi spetta l’Assegno al nucleo familiare?

L’assegno spetta alle seguenti categorie di lavoratori:

  • i lavoratori dipendenti ancora in attività;
  • i percettori di indennità di disoccupazione;
  • chi si trova in regime di Cassa integrazione;
  • chi si trova in regime di mobilità;
  • chi è assente per malattia;
  • le lavoratrici in maternità;
  • chi si trova in aspettativa per cariche pubbliche elettive e sindacali;
  • i lavoratori dell’industria o marittimi in congedo matrimoniale;
  • i pensionati ex lavoratori dipendenti;
  • i soci di cooperative;
  • chi è assunto con contratto part-time.

Per sapere di più sull’Anf, ti consigliamo il nostro approfondimento Cos’è l’Assegno al Nucleo Familiare: come fare richiesta.

Ricorda inoltre di non confondere l’assegno al nucleo familiare con l’assegno familiare, quest’ultimo è destinato a categorie di lavoratori specifici, ti consigliamo il nostro approfondimento Cos’è l’assegno familiare: come fare richiesta, a chi spetta.

Come si fa richiesta per l’Assegno al nucleo familiare?

La richiesta dell’Assegno al Nucleo Familiare deve avvenire nelle seguenti modalità:

  • al proprio datore di lavoro, nel caso in cui il richiedente svolga attività lavorativa dipendente, utilizzando il modello ANF/DIP (SR16).
  • all’INPS nel caso di:
    • addetto ai servizi domestici,
    • operaio agricolo dipendente a tempo determinato,
    • lavoratore iscritto alla gestione separata.

Nel caso in cui la richiesta debba essere fatta all’Inps, si può operare attraverso i seguenti canali:

  • online, muniti di Pin, attraverso il portale Inps nella sezione “Invio OnLine di Domande di prestazioni a Sostegno del reddito”;
  • attraverso il Contact Center – disponibile al numero gratuito 803 164 o il numero 06 164164 da rete mobile a pagamento;
  • attraverso l’ausilio di Caf e Patronati.

Quanto spetta di assegno al nucleo familiare nel 2017?

Per sapere quanto spetta di assegno per il periodo 1 luglio 2016 – 30 giugno 2017, è sufficiente consultare la tabella che riportiamo nella sezione in pratica. Rispetto al 2016 non ci sono state variazioni, dunque la tabella è la medesima dello scorso anno.

01| Scarica la tabella aggiornata Inps per l’assegno al nucleo familiare 2017.

note

[1] Inps, circ. n. 92/2016.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI