Business | Articoli

Bonus donne disoccupate 2017: i requisiti

30 Gennaio 2017 | Autore:
Bonus donne disoccupate 2017: i requisiti

Come funziona il bonus per l’assunzione di donne disoccupate, a quanto ammonta lo sgravio contributivo e come fare domanda.

Anche per il 2017 la Legge di Bilancio ha confermato la possibilità per i datori di lavoro di usufruire di un bonus dedicato all’assunzione di donne in condizioni di disoccupazione.

Ecco come funziona e i requisiti necessari.

Bonus assunzione donne disoccupate: come funziona

L’assunzione di donne disoccupate viene agevolata dallo Stato attraverso la concessione di sgravi contributivi dei quali possono usufruire i datori di lavoro sull’intero territorio nazionale.

Le agevolazioni prevedono la riduzione sul pagamento dei contributi del 50% che sarà calcolata in proporzione alla tipologia e alla modalità contrattuale.

Requisiti per usufruire del bonus assunzioni donne disoccupate

I requisiti richiesti per l’assunzione sono:

  • condizione di disoccupazione di almeno 2 anni
  • il requisito precedente si abbassa ad almeno 6 mesi se la donna è residente in zone svantaggiate o se l’assunzione avviene in particolari settori economici previsti dallo sgravio.

A quanto ammonta il bonus assunzione donne disoccupate?

Il bonus varia in funzione del tipo di contratto applicato, di conseguenza:

per assunzione con contratto a tempo determinato: riduzione del 50 per cento sul calcolo dei contributi per la durata di un anno.

per assunzione con contratto a tempo indeterminato o trasformazione da tempo determinato a tempo indeterminato:  riduzione, per un anno e mezzo e sempre del 50 per cento sui contributi previsti.

Bonus assunzione donne disoccupate: come fare domanda?

Per fare domanda l’azienda che assumerà dovrà presentare domanda all’Inps, che ricevuta la domanda verificherà la presenza dei requisiti richiesti e concederà il bonus.

Gli altri bonus assunzione del 2017

Per conoscere gli altri bonus assunzione 2017 ti invitiamo a controllare il nostro approfondimento Bonus assunzioni 2017: tutte le possibilità.


note

Autore immagine: Pixabay.com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube