Business | Articoli

Sostegno Inclusione Attiva: cos’è e a chi spetta

4 maggio 2017 | Autore:


> Business Pubblicato il 4 maggio 2017



È la nuova carta acquisti dedicata alle famiglie economicamente disagiate. Ecco come richiederla.

Sia, acronimo di Sostegno per l’Inclusione Attiva, indicata la nuova carta acquisti dedicata alle famiglie bisognose ed economicamente disagiate. Un aiuto che, dopo un periodo di sperimentazione, è ora operativa in tutta Italia.

Si tratta tuttavia di un tipo di sostegno economico al quale, però, si accede solo se in possesso di determinati requisiti.

I parametri sono stati ultimamente modificati al fine di consentire a una platea più ampia di contribuenti di beneficiarne. Ecco i dettagli.

I requisiti per richiede il Sia 2017

Il Sia 2017 viene elargito in maniera simile a quanto accadeva con la nota social card. Dopo una prima fase sperimentale, però – come già detto -, i requisiti per accedervi sono stati modificati. A beneficiarne sono sempre le famiglie a basso reddito e, nello specifico, quelle che presentano un reddito Isee inferiore a 3mila euro (per scoprire il proprio Isee si puà utilizzare il calcolatore online).

Altri requisiti richiesti sono la presenza di almeno un minore, un disabile o figlio in arrivo e la cittadinanza italiana o residenza da almeno 2 anni.

Le altre novità rispetto alla fase sperimentale

  1. La valutazione multidimensionale del bisogno: la soglia di accesso è stata abbassata da 45 a 25 punti;
  2. Il tetto massimo dell’importo mensile passa da 600 a 900 euro nel caso in cui nel nucleo familiare vi sia una persona non autosufficiente;
  3. È previsto un aumento di 80 euro per le famiglie composte esclusivamente da un genitore solo e da figli minorenni;
  4. L’attestazione di disoccupazione. Essa non è richiesta ai componenti della famiglia che sono sì in età attiva, ma non autosufficienti, non inabili al lavoro o studenti.

Segui La Legge per Tutti Business

Se credi che La Legge per Tutti Business possa essere la pagina che fa per te ecco come fare in pochi passi per averla sempre al top della tua timeline di Facebook: clicca qui, ti si aprirà la pagina nella nuova scheda.

Clicca su mi piace e poi nella sezione «seguici»  clicca su «mostra sempre per primi». Non perderai neanche uno dei nostri pezzi e sarai sempre aggiornato. Ti aspettiamo.

note

Autore immagine: Google Immagini


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI