Business | Articoli

Quali sono le detrazioni fiscali per le spese universitarie?

9 Maggio 2017 | Autore:


> Business Pubblicato il 9 Maggio 2017



La detraibilità delle spese universitari statali, private ed estere: limiti e percentuale di detraibilità. Tutto quello che c’è da sapere.

“Sono uno studente prossimo all’iscrizione all’università. Devo scegliere tra una statale e una privata, anche in base al diverso impegno economico che dovranno sostenere i miei genitori. Mi piacerebbe sapere quale delle due soluzioni consentirebbe ai miei genitori di conseguire un maggior beneficio fiscale? Sono detraibili le spese sostenute per i vari test di ammissione?”. Domande comuni a tanti. Vediamo di rispondere.

Percentuale di detrazione spese universitarie

È detraibile nella misura del 19% la spesa sostenuta per tasse e contributi inerenti l’iscrizione e la frequenza di un corso di laurea in una università pubblica. Non c’è nessun limite al tetto di spesa.

Spese universitarie detraibili

Le spese universitarie detraibili, oltre alle tasse di immatricolazione e iscrizione, sono:

  • le soprattasse di esami di profitto e laurea;
  • la partecipazione ai test di accesso ai corsi di laurea;
  • la frequenza dei tirocini formativi attivi nelle facoltà universitarie o nelle istituzioni di alta formazione artistica, musicale e coreutica.

Sono questi oneri detraibili anche per gli studenti fuori corso.

Detrazione per master e corsi di specializzazione

Oltre alle spese per la frequenza di corsi universitari sono detraibili anche le spese sostenute per la frequenza:

  • dei corsi universitari di specializzazione;
  • di perfezionamento;
  • di master universitari;
  • di corsi di dottorato di ricerca;
  • di istituti tecnici superiori;
  • di nuovi corsi istituiti nei Conservatori di musica e negli istituti musicali pareggiati.

Non sono, invece, detraibili le spese di iscrizione a istituti musicali privati.

Detrazione spese università private

La detraibilità della spesa per la frequenza di corsi in una università privata viene fissata annualmente dal Miur, che ne determina l’importo massimo detraibile, distinto per area disciplinare e regione in cui ha sede l’ateneo. Anche per le università private dunque è possibile fruire della detrazione, consulta il nostro approfondimento Università private ed estere: come detrarre i costi dalle tasse.

Detraibilità spese universitarie telematiche

Le spese per i corsi di laurea svolti dalle università telematiche, riconosciute con apposito decreto ministeriale, possono essere detratte, al pari di quelle per la frequenza di altre università non statali.

Detraibilità spese universitarie estero

Il costo per la frequenza di corsi universitari all’estero, sul quale calcolare la detrazione, va individuato nell’importo massimo stabilito per la frequenza di corsi di istruzione appartenenti alla medesima area disciplinare nella zona geografica in cui lo studente ha il domicilio fiscale. Ecco un dettaglio nel nostro approfondimento.

Quali sono le spese non detraibili

Tra le spese che non possono essere oggetto di detrazione nella dichiarazione dei redditi ricordiamo le spese per l’acquisto di libri scolastici, strumenti musicali, materiale di cancelleria.

Altre spese detraibili che forse non conosci

Sei sicuro di conoscere tutte le spese detraibili? Dai uno sguardo al nostro approfondimento, troverai dei casi certamente tuo interesse, consulta Le detrazioni fiscali che non si conoscono.

Segui La Legge per Tutti Business

Se credi che La Legge per Tutti Business possa essere la pagina che fa per te ecco come fare in pochi passi per averla sempre al top della tua timeline di Facebook: clicca qui, ti si aprirà la pagina nella nuova scheda.

Clicca su mi piace e poi nella sezione «seguici»  clicca su «mostra sempre per primi». Non perderai neanche uno dei nostri pezzi e sarai sempre aggiornato. Ti aspettiamo.

note

Autore immagine: Google Immagini


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI