Business | Articoli

Come si usa WeTransfer: inviare allegati pesanti

26 Maggio 2017


Come si usa WeTransfer: inviare allegati pesanti

> Business Pubblicato il 26 Maggio 2017



Tra i più conosciuti, è un modo semplice per inviare file di grandi dimensioni in modo gratuito, anche a più utenti allo stesso tempo.

La tecnologia è in continua evoluzione, migliora di giorno in giorno apportando un grande aiuto a chi lavora, o chi ha un semplice hobby, ma anche a chi ne fa uso solo su richiesta di altri, come per esempio l’invio di mail.

A molti sarà capitato di dover inviare via mail file di grandi dimensioni, come foto e video, e di non sapere come fare. Una soluzione può essere WeTransfer: un servizio gratuito e semplicissimo da usare che funziona sia tramite browser che via app.

WeTransfer è in italiano e consente di inviare documenti fino a 2GB di dimensioni a 20 indirizzi email contemporaneamente, e non è richiesta alcuna iscrizione o registrazione al sito.

Come funziona WeTransfer

WeTransfer si può usare senza dover installare nulla o registrarsi al sito. Tutto ciò che serve è una connessione Internet, un indirizzo email proprio e l’indirizzo email della/e persona/e a cui inviare i file.

L’interfaccia è semplice. Troviamo una finestra con solo 3 campi: l’indirizzo email del mittente, l’indirizzo email del destinatario, lo spazio per inserire un messaggio opzionale e in basso il pulsante per caricare i file da mandare.

Il funzionamento per l’invio è ancora più semplice di quanto si possa pensare, in realtà richiama molto il funzionamento presente su ogni computer, ovvero basta semplicemente cliccare sul pulsante  “aggiungi file”, da qui avremo la possibilità, attraverso una finestra secondaria, di navigare all’interno del nostro Pc o Mac selezionando così il file da inviare, una volta selezionato il file cliccando sul pulsante trasferisci, il file compie un upload provvisorio sul servizio.

A seconda della dimensione del file e dalla velocità della rete che stiamo utilizzando il tempo di upload può variare quindi se state inviando un file di alta dimensione non preoccupatevi se impiega qualche minuto per caricarsi.

Ultimo passaggio inviare il tutto cliccando sul bottone presente in basso.

Ricezione email di avvenuto trasferimento

Una volta completato l’invio, WeTransfer si preoccuperà di inviare una mail ai destinatari e una mail al mittente, dove comparirà un link che ha una validità di due settimane, questo sia per motivi di spazio ma soprattutto di privacy.

Cliccando sul link ricevuto, l’utente potrà così procede al download del file, lo stesso vale per il mittente che oltre aver conferma dell’avvenuto invio ha possibilità di effettuare il download del file. Operazione conveniente se abbiamo caricato file da un altro luogo o computer in generale.

C’è anche WeTransfer Plus

Accanto alla versione free, WeTransfer ha anche la versione Plus che consente di:

  • inviare file fino a 20GB in una sola volta;
  • archiviare fino a 100GB;
  • proteggere i file con password;
  • personalizzare profilo, sfondo e e-mail.

Per usare WeTransfer Plus bisogna registrarsi al servizio. Il costo mensile è di 12 euro, mentre l’abbonamento annuale al servizio con le funzioni premium costa 120 euro.

Segui La Legge per Tutti Business

Se credi che La Legge per Tutti Business possa essere la pagina che fa per te ecco come fare in pochi passi per averla sempre al top della tua timeline di Facebook: clicca qui, ti si aprirà la pagina nella nuova scheda.

Clicca su mi piace e poi nella sezione «seguici»  clicca su «mostra sempre per primi». Non perderai neanche uno dei nostri pezzi e sarai sempre aggiornato. Ti aspettiamo.

note

Autore immagine: Google Immagini


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI