Business | Articoli

iPhone 8: sensore d’impronte sul retro?

25 Lug 2017


iPhone 8: sensore d’impronte sul retro?

> Business Pubblicato il 25 Lug 2017



Ancora indiscrezioni sul telefono Apple che uscirà subito dopo l’estate. Ecco i dettagli.

Ci siamo quasi per il nuovo iPhone. La presentazione è fissata per metà di settembre: anche se sembra che lo smartphone possa arrivare con un paio di mesi di ritardo rispetto al previsto per mancanza di disponibilità negli store, nelle catene e agli operatori. Il prossimo smartphone della Mela dovrebbe avere un design del tutto rinnovato, soprattutto sulla parte frontale, ma nonostante le molteplici indiscrezioni trapelate ci sono ancora molte informazioni discordanti. Per certo si sa che lo smartphone premium avrà un display quasi del tutto privo di cornici, ma questa caratteristica potrebbe costringere Apple a fare delle drastiche scelte progettuali.

iPhone 8: problemi di software?

Fast Company, la rivista imprenditoriale mensile americana pubblicata in stampa e online che si concentra sulla tecnologia, parla di una serie di problemi di software quali il riconoscimento facciale e la ricarica wireless, che necessiteranno di una batteria da circa 2.800 mAh: un dettaglio che farebbe slittare le consegne ai primi mesi dell’anno prossimo. Il problema che più di tutti preoccupa i fan della Mela è però l’integrazione del TouchID sotto lo schermo e nelle fotocamere: si tratta di una soluzione che gli utenti hanno sempre considerarato scomoda e poco funzionale. Vero è, d’altra parte, che quando Samsung ha dovuto eliminare le cornici sul suo Galaxy S8 è stata costretta a fare altrettanto: il risultato è che quel sensore di impronte sul retro è di fatto scomodo e probabilmente il difetto più evidente di un terminale per altri versi eccezionale.

Le prime immagini trapelate sembrano confermare la scelta anche per Apple, ma è possibile che alla fine i rumors e i commenti degli utenti portino la Mela ad effettuare una scelta differente? Si può pensare che anche dietro questi test – voluti o meno – si nasconda il segreto di un lancio ritardato sul mercato?

iPhone 8: data di uscita?

In realtà, che il nuovo iPhone 8 sia in uscita il prossimo autunno ci sono pochi dubbi, resta solo da aspettare al comunicazione ufficiale a proposito della data precisa di presentazione che potrebbe gravitare intorno ai primi di novembre se non addirittura a metà ottobre. Gli esperti confermano che se Apple si fosse ridotta a dover pensare a modifiche hardware a pochi mesi dal lancio sul mercato, questi tempi non sarebbero verosimili: molte delle decisioni sugli iPhone di quest’anno sono state prese due anni fa. Mettetevi il cuore in pace, dunque, in attesa di vedere il nuovo gingillo tecnologico sugli scaffali: ogni decisione è stata presa e, c’è da scommetterci, alla fine sarà l’utente ad adattarsi alle esigenze della tecnologia.

note

Autore immagine: Pixabay.com


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI