Business | Articoli

Scuola: in arrivo 58mila nuove assunzioni

17 Agosto 2017


Scuola: in arrivo 58mila nuove assunzioni

> Business Pubblicato il 17 Agosto 2017



Approvazione in Consiglio dei ministri del piano assunzioni per gli insegnanti e personale Ata. 

Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera a 58.348 nuove assunzioni nella scuola tra insegnanti, personale Ata e presidi. I provvedimenti e saranno effettivi dopo la registrazione da parte della Corte dei Conti: Delle quasi 52mila saranno docenti, oltre 6.200 unità di personale Ata e 259 presidi. Le nuove cattedre di ruolo sono previste soprattutto per le scuole medie, molte riservate anche al sostegno. Le riceveranno i vincitori di concorso ma anche chi è in cima alle liste ad esaurimento.

Governo: Polizia e Scuola, assunzioni in vista

L’annuncio arriva dalla ministra della Pubblica amministrazione Marianna Madia tramite Twitter: «Assunzioni mirate nella #PA: dopo #ForzediPolizia oggi in Cdm via libera definitivo ad assunzioni #Scuola per a.s. 2017-18 @valeriafedeli». Dunque il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera alla riforma della Pubblica Amministrazione e all’assunzione di circa 58mila unità nel mondo della scuola, per l’anno 2017-2018, confermando quanto anticipato nei giorni scorsi dal Miur. Le nuove opportunità per i docenti saranno effettuate con contratto lavorativo a tempo indeterminato per il prossimo anno scolastico e le immissioni in ruolo saranno portate a termine entro metà mese di agosto 2017. Entro il 31 agosto prossimo, come spiegano dal Miur, saranno effettuate le assegnazioni provvisorie per assicurare la continuità didattica.

Docenti: come avverranno le assunzioni?

La metà dei docenti sarà assunto pescando dalle graduatorie di merito, quindi prendendo i vincitori di concorso. L’altra metà arriverà invece dalle liste ad esaurimento. Per quest’anno le assunzioni sono coperte con le risorse stanziate in legge di Stabilità: circa 400 milioni per il 2018. Una buona fetta dei nuovi posti, circa 21mila, deriva dal normale turnover – gli ingressi sostituiscono i pensionamenti – ma ci sono anche oltre 15mila posti che sono stati trasformati da organico di fatto a organico di diritto e 16mila che vanno a colmare nuove esigenze.

note

Autore immagine: Pixabay.com


scarica gratis il tuo contratto su misura

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA