Business | Articoli

Bando “Barilla” per i giovani

29 Aprile 2013
Bando “Barilla” per i giovani

Possibilità per 10 talenti italiani di realizzare il percorso formativo desiderato.

Barilla S.p.A. ha deciso di indire il premio “Barilla per i giovani”.  Per partecipare è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

– età compresa tra i 18 e i 28 anni

– essere residente in Italia

– conseguire il diploma di scuola superiore entro il 30 settembre 2013, con un voto minimo di 90/100.

I candidati dovranno presentare un progetto per il futuro e un percorso formativo che possa sostenere tale progetto.

In particolare, saranno presi in considerazione esclusivamente progetti che richiedano un percorso formativo nei seguenti ambiti:

Business management

Qualità e innovazione

Arte, Comunicazione e Design

No profit

Incentivi e spese

Gli autori dei progetti selezionati riceveranno la somma di euro 40.000 a fondo perduto per il finanziamento del percorso formativo indicato.

Tale somma sarà erogata da Barilla o, eventualmente, da terzi finanziatori del Progetto d’intesa con Barilla, entro il 31 marzo 2014.

di RENATA CARRIERI



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube