Business | Articoli

Equitalia: ad agosto stop alle cartelle

29 Luglio 2016
Equitalia: ad agosto stop alle cartelle

Annunciata una pausa che interessa oltre 360mila contribuenti, ma ancora qualche cartella sarà comunque inviata, ecco i dettagli. 

Il prossimo 8 agosto si stopperanno tutte le cartelle di Equitalia, puoi passare quindi un agosto con meno pensieri.

Così come succede per le vacanze di Natale, l’AD di Equitalia Ruffini ha richiesto agli operatori della riscossione di sospendere la notifica degli atti nelle due settimane centrali di agosto.

Equitalia Zero cartelle: 360mila contribuenti interessati

Si chiama operazione Zero-Cartelle e riguarda 360mila contribuenti che potranno provare comunque a rilassarsi dall’8 al 22 agosto.

Dall’8 agosto al 22 saranno, infatti, sospesi 273.854 atti che sarebbero dovuti essere notificati per posta.

A tali numeri si devono aggiungere gli 86.337 che viaggiano via PEC, per un totale di poco più di 360 mila cartelle che saranno bloccate.

Ecco le regioni che ne beneficeranno maggiormente:

  • Lazio: 74.502 cartelle sospese ad agosto;
  • Lombardia, 46.786 cartelle sospese;
  • Campania 39.780 cartelle sospese ad agosto;
  • Toscana 31.657 cartelle sospese ad agosto;
  • Emilia-Romagna 25.619 cartelle sospese ad agosto;
  • Veneto 21.056 cartelle sospese ad agosto;
  • Piemonte e Valle d’Aosta 20.752 cartelle sospese ad agosto.

Da “zero-cartelle” a “cartella amica”, Equitalia prova a supportare il contribuente

Zero-Cartelle e Cartella amica, sono le ultime due campagne – in ordine di tempo – che hanno avuto come fine ultimo quello di supportare il contribuente nella riduzione dello stress derivante dal pagamento dei debiti con il fisco.

Un nuovo approccio che Ruffini spiega in questi termini “L’obiettivo è quello di voler utilizzare ogni strumento per essere efficienti come società pubblica che ha degli obiettivi da raggiungere, un servizio da offrire, e nel contempo però deve sapere dialogare con i contribuenti che sono innanzitutto persone, cittadini che non possono percepire lo Stato come un avversario, come un ostacolo“.

Equitalia: non tutti gli atti saranno sospesi, ecco quali saranno richiesti anche ad agosto

La pausa di Agosto non interesserà alcuni “atti inderogabili” che saranno comunque inviati ai contribuenti.

Si tratta di circa 20mila cartelle ritenute più urgenti.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube