Business | Articoli

Pneumatici invernali: da quando e quali sanzioni

14 Nov 2016


Pneumatici invernali: da quando e quali sanzioni

> Business Pubblicato il 14 Nov 2016



Catene, gomme invernali o chiodate. Sanzioni e scadenze per l’obbligo.

Giunge l’inverno e come ogni anno ci tocca ricordare che vige in varie zone del paese, generalmente nelle aree di montagna ma anche ad altezze relative, l’obbligo di portare a bordo delle proprie auto le catene da neve o di montare pneumatici invernali.

L’obbligo è scattato giorno 15 novembre e sarà mantenuto generalmente sino al prossimo 15 di aprile.

Naturalmente la ragione di quest’obbligo va ben oltre il rischio di ricorrere in sanzioni. Si tratta difatti di uno dei casi in cui l’ordinamento tutela oltre che i terzi che potrebbero essere coinvolti in eventuali incidenti provocati dalla nostra vettura, anche i conducenti stessi. Le norme di questo tipo, volte alla tutela della persona, sono varie e soprattutto nel codice della strada si trovano numerosi esempi. Quello più palese è l’esempio del casco obbligatorio, altro esempio classico è l’uso delle cinture di sicurezza.

Casi in cui insomma, se dimentichiamo di tutelare la nostra sicurezza, lo Stato ci costringe a tenerne conto.

Ci sono anche ragioni di tipo squisitamente economico per sostituire gli pneumatici estivi con quelli invernali. L0uso di pneumatici appropriati, difatti, riduce drasticamente le emissioni di CO2 perché porta ad una notevole riduzione d’uso del carburante.

Come riconoscere gli pneumatici invernali ?

Le “gommeinvernali sono riconoscibili dalla sigla M+S con fiocco di neve.

La sigla viene riportata sui fianchi e sta per Mud+Snow, ovvero fango e neve. A tali abbreviazioni potrebbe essere inoltre affiancato il fiocco di neve o ol fiocco racchiuso tra tre cime innevate, il che indica che il treno che avete scelto per il cambio gomme è particolarmente adatto ai percorsi innevati, appunto.

Si possono ancora usare le gomme chiodate?

È ancora possibile usare le gomme chiodate, ma solo in determinate condizioni, con specifiche caratteristiche regolate dal processo di omologazione e comunque previa autorizzazione della località in cui si circola. In ogni caso si ricordi che non sono mai utilizzabili le gomme chiodate in autostrada.

Cosa si rischia senza gomme invernali?

Al di là del rischio personale, il mancato uso di gomme invernali determina, come abbiamo accennato, una sanzione di tipo amministrativo.

Dai 41 euro di base, si giunge anche a 318 euro più 3 punti decurtati dalla patente.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI