Business | Articoli

Opzione donna: estensione della pensione anticipata

25 Novembre 2016


Opzione donna: estensione della pensione anticipata

> Business Pubblicato il 25 Novembre 2016



Si allarga la platea per l’opzione donna, ecco chi rientra nei nuovi requisiti e i dettagli su come si può uscire in anticipo dal lavoro.

L’opzione donna estende la pensione anticipata a 4mila ulteriori lavoratrici.

Un emendamento approvato in Commissione bilancio allarga la platea delle beneficiarie potenziali della cosiddetta “opzione donna” ovvero la possibilità per le lavoratrici di uscire con anticipo maggiore dal mercato del lavoro rispetto ai colleghi uomini.

Vediamo cos’è l’opzione donna per poi vedere come è stata allargata la possibilità di accesso alla misura.

Cos’è l’opzione donna?

L’opzione donna consiste nella possibilità di andare in pensione con 35 anni di contributi e, nel contempo:

  • 57 anni e 3 mesi di età, se lavoratrici dipendenti;
  • 58 anni e 3 mesi di età, se lavoratrici autonome.

L’opzione prevede però un periodo di attesa pari a 12 mesi per le dipendenti e a 18 mesi per le autonome.
I requisiti di età e contribuzione dovevano essere raggiunti entro il 31 dicembre 2015.

Pensione donna: cosa cambia?

Con l’emendamento approvato in Commissione Bilancio, si può accedere all’anticipo con ricalcolo contributivo della pensione anche alle donne con 35 anni di versamenti nate negli ultimi tre mesi del 1957 o 1958, dunque:

  • nell’ottobre, novembre e dicembre del 1957 per le dipendenti
  • nell’ottobre, novembre e dicembre del 1958 per le autonome.

Si tratta di una correzione rilevante, perchè riguarda, secondo una stima dell’INPS, ben 4mila lavoratrici che precedentemente sarebbero rimaste escluse dall’opzione per lo spostamento dei requisiti determinati dall’aspettativa di vita.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI