Diritto e Fisco | Articoli

Banche: arriva Apple Pay per pagamenti via smartphone

7 Lug 2017


Banche: arriva Apple Pay per pagamenti via smartphone

> Business Pubblicato il 7 Lug 2017



Il nuovo sistema di pagamento è comodo, sicuro e veloce. Ecco come funziona per una delle prime banche che lo sperimenta.

L’annuncio arriva direttamente dall’ a.d. di Banca Mediolanum, Massimo Doris:  «Banca Mediolanum è da sempre attenta all’innovazione e, in particolare negli ultimi anni, è stata in prima linea nell’ambito dei nuovi sistemi di pagamento. Sono certo che i nostri clienti apprezzeranno l’opportunità di utilizzare Apple Pay, un rivoluzionario servizio di semplice utilizzo e alla portata di tutti». Dunque per tutti i clienti di Banca Mediolanum è disponibile Apple Pay (leggi anche Apple Pay: ecco come funziona e dove puoi usarla). Vediamo come funziona.

Apple Pay cos’è?

L’Apple Pay crea un portafogli virtuale che può essere utilizzato per i pagamenti contactless dove sicurezza e privacy sono alla base del sistema : quando si utilizza una carta di pagamento con Apple Pay il numero della carta non viene memorizzato nel dispositivo e nemmeno nei server di Apple. Viene assegnato, invece, un numero virtuale di carta criptato, il Device account number, conservato in maniera sicura nel Secure element del dispositivo. Ogni transazione viene autorizzata con un codice di sicurezza usa e getta, valido solamente per quella specifica operazione. Inoltre Apple Pay non funziona soltanto negli store fisici, ma anche on line.

Apple Pay per i clienti Banca Mediolanum

Banca Mediolanum entra a far parte degli istituti di credito e di servizi che supportano ufficialmente il servizio Apple Pay per il pagamento tramite iPhone e Apple Watch. Infatti su App Store è  stata rilasciata la versione 3.0 dell’applicazione Mediolanum Wallet che abilita Apple Pay sui dispositivi che supportano il servizio. Adesso è quindi possibile registrare le carte di credito di Mediolanum all’interno dell’applicazione Wallet per utilizzarle per i nostri pagamenti. La verifica delle carte può avvenire sia tramite l’app Mediolanum Wallet che tramite un semplice SMS. Una volta completata l’aggiunta della carta su iPhone sarà possibile estendere l’attivazione del servizio anche ad Apple Watch, se disponibile. Dunque per pagare con lo smartphone basterà utilizzare iPhone o Apple Watch e scegliere la carta Mediolanum desiderata tramite l’applicazione Wallet o dalla specifica interfaccia per i pagamenti online, esattamente come già visto per gli altri servizi che supportano Apple Pay nel nostro Paese.

note

Autore immagine: Pixabay.com


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI