Lifestyle | Articoli

Quale cane è adatto a stare in casa?

27 Agosto 2018
Quale cane è adatto a stare in casa?

Hai deciso di allargare la famiglia, adottando un cagnolino! Quale cane però è adatto a stare in casa? Ecco una breve descrizione delle razze più idonee a vivere in appartamento.

Se hai deciso di adottare un cane, in modo serio, responsabile e consapevole, ti sei basato sul tuo stile di vita e sulle dimensioni del tuo spazio vitale. Qui di seguito troverai alcune considerazioni riassuntive per una decisione ponderata. Taglia e peso del cane sono molto importanti, ma non sono le uniche caratteristiche che devi vagliare. Le differenze di indole fra maschio e femmina sono altrettanto importanti: in genere la femmina è meno dominante ed è più docile. Sottolineiamo “in genere” perché dipende molto dalla personalità innata del cagnolino. Altra caratteristica che devi considerare è la tipologia del pelo: raso o lungo? Chi ha il pelo più lungo necessita di una toelettatura particolare e quotidiana. Un cucciolo appena svezzato non è consigliabile. Bisogna che il piccolo abbia più di nove settimane e meno di quattro mesi. Ricorda che il tuo cane deve essere vaccinato e dotato di microchip (il tatuaggio è per i cani adulti/vecchi). Devi anche saperlo educare alle tue assenze, specie se abiti in condominio. Ci sono scuole cinofile in ogni città: gli educatori sapranno aiutarti nel migliore dei modi. Il cibo deve essere di alta qualità, con un regime alimentare appropriato all’età del cane (cucciolo, adulto, anziano). Il cane deve avere a disposizione sempre acqua pulita e fresca. Devi considerare almeno una passeggiata al giorno, per la socializzazione, per la salute, per evitare l’obesità al tuo animale. Se, dopo aver riflettuto attentamente, hai deciso di accogliere un nuovo membro in famiglia, ecco qualche spunto sulle razze più idonee a condividere l’appartamento con te. Quale cane è adatto a stare in casa?

BULLDOG FRANCESE

Detto anche “Frenchies”, è un cane che abbaia poco, ma è un eccellente cane da guardia. Dotato di molta personalità e testardo, risulta bravo con i bambini. Le pieghe del viso devono essere tenute pulite ed asciutte. Una breve passeggiata quotidiana gli fa bene, ma, data la difficoltà respiratoria tipica della razza, non deve essere esposto al caldo o all’umidità. Non sa nuotare: attenzione perciò a non lasciarlo vicino alla piscina, se ne possiedi una o vai in vacanza!

CARLINO

Compagno fedele e curioso, è a suo agio con adulti e bambini e si adatta anche in presenza di altri animali domestici. Le unghie devono essere tagliate regolarmente per evitare disagio al cane. Ama trascorrere le giornate rannicchiato sul divano, per cui, dato il suo amore per il cibo, devi stare attento al suo peso. Necessita di esercizio fisico moderato, mai intenso, specialmente se c’è caldo. Estroverso ed amorevole, ha bisogno di stare con la famiglia ed è infelice se lasciato solo per lunghi periodi di tempo.

SHIH TZU 

Particolarmente affettuoso con i bambini, ama le coccole con le persone di famiglia. Non sopporta molto gli estranei. Ama vivere in appartamento. Richiede però una toelettatura quotidiana. Ha bisogno di poco esercizio fisico, magari attraverso qualche breve passeggiata. Non tollera il caldo e non è un buon nuotatore.

CHIHUAHUA

Intelligente, dolce, tenero, sorridente, ha però un’indole impertinente. Crea legami molto stretti con le persone di famiglia. Ha un carattere molto deciso ed è astuto. Può avere pelo lungo o corto, per cui la toelettatura dipenderà dalla varietà del pelo. Le unghie devono essere tagliate regolarmente ed i denti devono essere ben curati. Ama correre e giocare, anche in spazi piccoli. Camminate brevi e lente manterranno il cane in condizioni ottimali di peso e salute. Appena ansima, deve cessare l’esercizio che sta facendo.

YORKSHIRE TERRIER

Noto come “Yorkies”, è un cane affettuoso e pieno di energia. Moderatamente attivo, è felice con una passeggiata quotidiana. Leale, con grinta e fiducioso, è adatto alla vita di città. Gli appartenenti a questa razza sono in genere sani.

BULLDOG INGLESE

Calmo, coraggioso ed amichevole, è divertente e dignitoso. Richiede passeggiate regolari e giochi occasionali. È un compagno dolce per i bambini. Ha un fisico muscoloso e robusto. Avendo il naso corto, bisogna fare attenzione alle difficoltà respiratorie. Abbaia poco.

BOSTON TERRIER

Brillante e divertente, è un cane che si adatta facilmente a qualsiasi ambiente. Necessita di passeggiate, anche se veloci. Facilmente addestrabile, è orientato positivamente verso le persone. Soffre il caldo. Durante l’inverno, all’esterno, è importante che indossi un maglioncino o un cappotto e non deve stare fuori troppo a lungo.

WEST HIGHLAND TERRIER 

Di origine scozzese, dal corpo forte e compatto, è intelligente, leale, divertente e vivace. Molto attivo, è adatto ai bimbi perché ama molto giocare. Indipendente di natura, ha bisogno di un training paziente. Negli anni Sessanta era il preferito dalle famiglie.

PINSCHER NANO

Molto intelligente ed energico, è un ottimo cane da guardia, nonostante le dimensioni. È infatti cauto nell’approccio con gli estranei. Le unghie devono essere tagliate regolarmente per evitare fastidi al cane. Richiede almeno due passeggiate al giorno, data l’indole atletica ed attiva.

Ultimo consiglio: rivolgiti al veterinario di fiducia per qualsiasi dubbio! Felice convivenza con il tuo cane!



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA