Business | Articoli

Malati oncologici: obblighi di reperibilità per assenza dal lavoro

16 Luglio 2017
Malati oncologici: obblighi di reperibilità per assenza dal lavoro

Regole per l’esenzione alla reperibilità dei malati di cancro nei casi di assenza dal lavoro. I dettagli e le differenze con le altre patologie.

Poiché lo stato di malattia giustifica l’assenza dal lavoro e il diritto a percepire l’indennità corrispondente, il lavoratore ammalato ha l’obbligo di rendersi reperibile al domicilio comunicato nel caso in cui il datore di lavoro o l’Inps richiedano eventuali visite fiscali (leggi anche Visite fiscali Inps: nuove norme con il polo unico).

Vediamo quali sono gli obblighi a cui sono tenuti i malati oncologici, partendo come sempre da un inquadramento generale.

Gli orari delle visite fiscali

Gli orari delle visite fiscali 2017 Inps per tutti i dipendenti pubblici (statali, dipendenti della scuola, insegnanti, militari, membri della polizia di stato, membri dei vigili del fuoco, Asl, enti locali), sono:

  • dalle 9:00 alle 13:00;
  • dalle 15:00 alle 18:00.

Tali fasce di reperibilità, devono essere rispettate sin dal primo giorno di malattia e soprattutto anche il sabato e domenica, festivi, Natale e Capodanno, Pasqua e feste patronali.

Invece gli orari delle visite fiscali 2017 Inps per dipendenti privati sono:

  • dalle 10:00 alle 12:00;
  • dalle 17:00 alle 19:00.

Anche in questo caso  gli orari, vanno rispettati sin dal primo giorno di malattia e soprattutto anche il sabato e domenica, festivi, Natale e Capodanno, Pasqua e feste patronali. Il lavoratore pubblico e privato assente per malattia Inps, durante questi orari, può ricevere il controllo medico fiscale, pertanto, il lavoratore è obbligato a farsi trovare presso il suo domicilio o altro indirizzo comunicato al momento della dichiarazione dell’inizio malattia.

Reperibilità nel caso di malattie gravi

Per i dipendenti del settore pubblico o privato è prevista l’esclusione dall’obbligo di visita fiscale nei casi di patologie gravi  (leggi anche Invalidità civile malati oncologici: come funziona?) che necessitano di terapie salvavita, per infortunio sul lavoro, per malattia a causa di servizio e per situazione di invalidità riconosciuta. Per i dipendenti pubblici, inoltre, l’obbligo di reperibilità non sussiste all’interno del periodo di malattia per il quale è stata già effettuata una visita fiscale.

Assenza per malattia: reperibilità malati oncologici

Le malattie oncologiche con terapie chemioterapiche, ovviamente, rientrano nelle patologie gravi che hanno bisogno di terapie salvavita e, quindi, per i dipendenti pubblici affetti da malattie oncologiche non è richiesto l’obbligo di reperibilità a condizione che presenti al datore di lavoro la documentazione attestante che giustifichi l’assenza dal lavoro accompagnata dal certificato medico di malattia in cui si dovrà indicare la causa di esenzione e la patologia che da diritto all’esclusione dall’obbligo di reperibilità.

Sarà compito del medico di famiglia, accertate le condizioni del malato, compilare e inviare per via telematica all’Inps e al datore di lavoro il certificato di malattia, barrando la casella «terapie salvavita» ovvero «invalidità», per evitare che il malato sia sottoposto a visita quando non necessario.


note

Autore immagine: Pixabay.com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube