Business | Articoli

Amazon: arriva Spark, social network per lo shopping

21 luglio 2017


Amazon: arriva Spark, social network per lo shopping

> Business Pubblicato il 21 luglio 2017



Il marketplace presenta una funzione social che permettere agli utenti di esibire e scoprire prodotti venduti sulla piattaforma.

Da casa Amazon giungono sempre nuove notizie:  il gigante dell’e-Commerce lancia un canale social media proprietario. Si chiama Spark e consente ai membri di mostrare e acquistare prodotti sulle sue piattaforme. La novità è al momento riservata agli abbonati al servizio Prime di Amazon che risiedono negli Stati Uniti e ai possessori di un iPhone o un iPad in quanto è disponibile solo per iOs. Ma come sempre si tratta di un preludio che porterà il servizio anche in Europa, dove Amazon sta investendo molto (si legga Amazon offerte di lavoro: 3mila persone).

Come funziona Amazon Spark?

Amazon Spark è principalmente un social newtork che permette di condividere immagini e video, molto simile a Instagram e Pinterest. Gli utenti possono taggare i prodotti disponibili su Amazon nei loro post, in modo che chiunque possa facilmente trovarli e acquistarli sulla piattaforma, semplicemente con un clic nel feed. Il feed viene generato in base agli interessi scelti dall’utente in fase di configurazione, tre le categorie proposte in un apposito elenco. Allo stesso modo è possibile interagire attraverso un commento o lasciando un apprezzamento sotto forma di uno «smile»: come un social, Spark consente di scrivere commenti e mettere «mi piace» alle immagini viste attraverso l’emoji di una faccina sorridente. «Abbiamo creato Spark per consentire ai clienti di scoprire e raccogliere storie e idee della community», ha dichiarato una portavoce di Amazon. Inoltre l’azienda ha anche invitato editori, influencer e blogger a pubblicare su Spark identificando i loro post con un hashtag sponsorizzato.

Può funzionare un e-commerce social?

Con Spark, Amazon apre una nuova porta verso il mondo dei social, con l’obiettivo di conquistare un’importante fetta di mercato e snche se per il momento è limitato ad alcune categorie di utenti, ovvero a coloro che risiedono in territorio statunitense, possiedono un abbonamento Prime e hanno un dispositivo con sistema operativo iOS, il passo fatto può portare ad un nuovo modo di fare acquisti. Il marketplace più famoso del mondo si innova e diventa sempre più social. Non resta che aspettare il suo arrivo anche in Italia, vi terremo come sempre aggiornati.

Intanto se volete qualche suggerimento su come aprire il vostro negozio Amazon, vi consigliamo di leggere la nostra guida Come vendere su Amazon: le tariffe.

note

Autore immagine: Pixabay.com

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI