Business | Articoli

Fibra ottica: upgrade gratuito a 100 Mbps

2 Agosto 2017


Fibra ottica: upgrade gratuito a 100 Mbps

> Business Pubblicato il 2 Agosto 2017



Tutti i vecchi clienti con abbonamenti Tim Smart Fibra+, Internetfibra e Tuttofibra saranno portati a 100 Mbps. Ecco chi sarà interessato dall’upgrade.

Tim continua progressivamente e gratuitamente l’aumento della velocità di navigazione dei suoi servizi internet: fino a 100 Mbps in download e 20 Mbps in upload laddove sono presenti architetture fiber-to-the-cab. Naturalmente bisogna considerare che si tratta di prestazioni massime nominali e che in base alla qualità dell’infrastruttura si possono o meno raggiungere le soglie promesse (leggi anche Fibra ottica: a che punto siamo in Italia?). Vediamo a chi spetta l’upgrade della Fibra Tim.

Cosa significa tecnologia Fttc?

La tecnologia Fttc o Ftts (Fiber to the Cabinet/Fiber to the Street) si configura come una tipologia di infrastruttura di rete, in cui la fibra ottica viene posata fino all’armadio Tim. L’ultima tratta, quella cioè che dall’armadio arriva fino alle abitazioni, resta in rame. Dalla lunghezza della tratta in rame (e cioè dalla distanza tra casa e armadio ripartilinea) dipende la velocità massima che la connessione può raggiungere, secondo i valori di attenuazione, rumore della linea in rame e diafonia. La tecnologia Fttc si distingue dalla tecnologia Ftth, letteralmente Fiber to the home, che rappresenta il miglior tipo di infrastruttura di telecomunicazione attualmente esistente, dal momento che la fibra raggiunge direttamente l’abitazione o l’appartamento, senza interposizione di alcuna tratta in rame. Dati i maggiori costi di stesura, tuttavia, è attualmente disponibile solamente in poche grandi città.

Chi avrà l’upgrade di Tim a 100 mbps?

La Tim ha comunicato che per gli abbonati a Tim Smart Fibra+ fino a 50/10 Mega e quelli Internetfibra e Tuttofibra fino a 30/3 Mega con o senza opzione “Superfibra” (che consente l’aumento della velocità fino a 50/10 Mega) ci sarà un aumento della velocità. Inoltre nel comunicato ufficiale si legge: «Contestualmente sarà cessata l’opzione Superfibra che prevede un canone aggiuntivo pari a 5 euro (Iva inclusa) ogni 4 settimane. Analogamente e sempre a partire dal 30 luglio 2017, verrà progressivamente e gratuitamente aumentata la velocità di navigazione in Internet fino a 300/20 Mega (rispettivamente in Download/Upload), per i clienti Tim che hanno in consistenza l’offerta Tim Smart Fibra+ fino a 50/10 Mega con collegamento Ftth».

note

Autore immagine: Pixabay.com


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA