Cultura e società | Articoli

Come capire se l’uomo è interessato solo al sesso

10 ottobre 2018


Come capire se l’uomo è interessato solo al sesso

> Cultura e società Pubblicato il 10 ottobre 2018



Osservare alcuni atteggiamenti del nostro uomo può farci capire se ci vede solo come un oggetto sessuale e soprattutto quale sia il suo reale pensiero circa un rapporto duraturo.

Esiste un vademecum sull’uomo interessato solo al sesso? Quando una donna si tuffa in una relazione, il più delle volte è perché crede di aver trovato l’uomo giusto, quello con cui instaurare un rapporto duraturo e, perché no, magari arrivare anche fino all’altare. Che alle donne non piacciano i rapporti occasionali è un mito che ancora oggi fatica a essere smentito. Tuttavia l’universo femminile è sicuramente più pronto a un sano rapporto di coppia rispetto a quello maschile, che anche in età avanzata nella maggior parte dei casi cerca esclusivamente la soddisfazione sotto le lenzuola. Il piacere della carne è l’obiettivo principale (nonché unico) dell’uomo, che pur di raggiungerlo è disposto a interpretare il ruolo del bravo fidanzato, salvo poi scappare alla prima occasione utile. Esiste quindi un vademecum sul come capire se l’uomo è interessato solo al sesso?. Un vero e proprio dizionario dell’uomo è lungi dall’essere creato, ma fortunatamente vari studi psicologici hanno evidenziato i principali comportamenti degli uomini che cercano solo sesso. Proviamo a vederne qualcuno.

Gli uomini sposati sono da evitare?

In linea di principio, per tutta una serie di ragioni,intraprendere una relazione con un uomo sposato non è mai cosa saggia, perché sono solitamente molto restii a lasciare la moglie, anche se esistono tante eccezioni. Il problema reale dell’uomo sposato è che può fare appello a tante scuse, tutte verosimili, per glissare sulle situazioni più impegnative e limitarsi al compitino sotto le lenzuola. Se vuoi davvero avventurarti in una storia con un uomo già sposato, fallo solo se hai le spalle larghe. Inoltre, se non si sforza mai ad andare oltre a del sano sesso, rispediscilo dalla moglie prima che possa farti soffrire.

I preliminari possono essere un segnale dell’uomo sesso-dipendente?

Tutte le coccole e le effusioni che in una coppia ci si scambia prima del mero rapporto sessuale, che per comodità sono definite “preliminari”, contribuiscono a rendere più intenso il piacere sotto le lenzuola. La predisposizione che un uomo ha verso i preliminari può essere un grande segnale circa la sua reale voglia d’intraprendere una relazione seria. Sia chiaro: l’uomo, per sua natura, non è particolarmente incline a questa pratica pre-amplesso, perché antropologicamente portato ad andare al sodo. Quindi se qualche volta i preliminari sono messi da parte in nome di una particolare foga, può anche andare bene. Se invece il tuo uomo cerca “il culmine” evitando sistematicamente i preliminari, o dedicandogli al massimo qualche secondo, vuol dire che ti vede come un mero oggetto sessuale. In quel caso, è bene che tu gli dia il ben servito, facendogli magari comprendere che per fare gli animali sotto le lenzuola ci sono delle professioniste disposte ad assecondarlo previo pagamento.

Conoscere i suoi amici è un bene o un male?

Altro metodo per capire se un uomo ti vede solo come una fonte a cui lenire la sua sete di sesso è quello degli amici. L’uomo è notoriamente un animale da branco, si muove in diverse occasioni solo con i suoi simili e prima di compiere passi importanti nella propria vita cerca l’approvazione dei suoi pari. Quando un uomo crede di aver trovato la donna giusta, la presenta ai suoi amici per sottoporla al loro insindacabile giudizio. Detta così potrebbe suonare male, ma nell’ottica maschile essere presentata agli amici è un grande onore, e quindi sentiti lusingata di cotanta occasione (o almeno fai finta). Viceversa, un uomo che non ti presenta ai suoi amici è uno che sarebbe pronto a scaricarti alla prima occasione. Di conseguenza, non perderci troppo tempo.

L’uomo misterioso cerca solo sesso?

Non nascondiamoci dietro a un dito: l’uomo con un velo di mistero ha un fascino indiscutibile. Non solo perché gli dona un’aria da agente segreto, ma perché dietro quel velo si nascondo spesso vizi e abitudini che farebbero calare la libido anche a una ninfomane. Tuttavia, in un rapporto serio e duraturo i due protagonisti tendono a svelare gradualmente nei dettagli la propria vita, descrivendo passioni, vizi e abitudini. Se vedi che dopo mesi che state insieme il tuo uomo non ti ha rivelato nemmeno la sua data di compleanno, vuol dire che è pronto a sparire dalla tua vita da un momento all’altro. Risparmiagli la fatica, e rimandalo in quel luogo misterioso dal quale proviene.

L’uomo con il chiodo fisso del sesso è da evitare?

La risposta a questo quesito è soggettiva. Il fatto che l’uomo pensi solo al sesso è la più grande ovvietà dopo l’acqua per dissetarsi. Che il maschio quindi non perda occasione per fare allusioni piccanti o per invogliare la propria donna a lasciarsi andare sotto le lenzuola è anche normale. Se però vedi che il tuo uomo riesce a fare battutine allusive anche in situazioni improponibili (magari a un funerale o mentre stai preparando la dichiarazione dei redditi), c’è un problema. Sopratutto se non è in grado di sostenere conversazioni di altro tenore. Questa tipologia di maschi è la peggiore esistente, perché calpesterebbe i tuoi sentimenti pur di sfogare i suoi istinti animali. Se ti sei imbattuta in un uomo con il “chiodo fisso” del sesso, cambia strada quanto prima.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI