Business | Articoli

WhatsApp: in arrivo i filtri per le foto

19 Agosto 2017


WhatsApp: in arrivo i filtri per le foto

> Business Pubblicato il 19 Agosto 2017



Il team di sviluppatori di WhatsApp sono sempre al lavoro e nel recente aggiornamento troviamo al suo interno una serie di novità.

Importanti novità sulla versione beta di WhatsApp appena rilascia: sulla scia di Instagram anche sulla sbarcano i filtri per le immagini. Infatti sulla famosa chat, che ha superato il miliardo di utilizzatori nel mondo, le foto, ma anche le immagini “Gif”, quelle animate, e i video, prima di essere inviati potranno essere modificati con alcuni filtri, cinque per ora, come già si può fare su Instagram e Facebook. Le novità non finiscono qui:

  • album foto, creati automaticamente quando si ricevono più immagini di seguito dallo stesso contatto;
  • una nuova scorciatoia per le risposte: ogni volta che arriverà un messaggio basterà scorrerlo col dito verso destra per rispondere direttamente.

Quale versione WhatsApp permette di applicare i filtri alle foto?

La versione in questione è la 2.17.297 beta di WhatsApp per Android ed è stata testata in rete da un gruppo di utenti che ha scoperto l’introduzione dei filtri per le foto. La funzione è già attiva per i possessori di iPhone. Dalle prime informazioni sembra che inizialmente WhatsApp per Android offrirà agli utenti cinque filtri: Pop, B&W, Cool, Chrome e Film. In maniera analoga a quanto avviene su Instagram e Facebook, dunque, gli utenti potranno modificare le immagini con i filtri per inviare foto ancora più accattivanti, modificando in automatico alcuni parametri, come luminosità e contrasto.

Filtri su WhatsApp per Android

Attualmente i WhatsApp Photo Filters per smartphone Android sono stati avvistati solo all’interno della versione Beta, quindi non sull’app disponibile per il download tramite Google Play Store. Tuttavia è facile pensare che i filtri per le foto su WhatsApp per Android saranno resi disponibili per il download entro qualche settimana.

Novità anche sui pagamenti via WhatsApp

La novità più grande della nuova versione di WhatsApp resta senza dubbio quella legata ai pagamenti.

L’aggiornamento con buona probabilità sarà rilasciato a livello globale entro la fine dell’anno: con WhatsApp Payments presto avremo quindi la possibilità di inviare piccole somme di denaro ai nostri amici iscritti al servizio. Si tratta come è evidente di un utile strumento che potrebbe venir utilizzato ad esempio per raccogliere i soldi per il regalo di compleanno di un amico o per pagare una cena di gruppo.

Vi terremo aggiornati.

note

Autore immagine: Pixabay.com


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI