Business | Articoli

Arriva ReplyAsap: non si potranno ignorare le chiamate dei genitori

23 Agosto 2017


Arriva ReplyAsap: non si potranno ignorare le chiamate dei genitori

> Business Pubblicato il 23 Agosto 2017



Un’app che si impossessa della schermata dello smartphone e costringerà i figli a rispondere a mamma e papà. Vediamo come funziona.

Arriva l’ app pensata per tutti quei genitori che quando telefonano ai figli non hanno risposta. Si chiama  ReplyAsap (letteralmente «Rispondi non appena possibile») lanciata dal product manager Nick Herbert che nasce proprio dalla scocciatura provata da quest’ultimo per la maleducazione del figlio, che da oggi non avrà altra scelta che rispondere al papà, altrimenti addio cellulare.

ReplyAsap è praticamente un’applicazione che tormenta il destinatario finché, stremato e con il telefono fuori uso, non si decide a rispondere. L’App blocca il dispositivo e fa scattare un allarme che rimane attivo fino a quando il destinatario non riceve una risposta. Ignorare gli appelli dei genitori diventa così impossibile. Viene inviata anche una notifica se il messaggio è stato letto.

ReplyAsap: un incubo per gli adolescenti

ReplyAsap è pensata apposta per mamme e papà. Costa poco più di un euro a messaggio e sono previsti sconti-pacchetto per adolescenti particolarmente testardi: ha già avuto grande successo, nonostante sia andata a incontro a forti critiche soprattutto da parte degli adolescenti. Pensata per ragazzi distratti, troppo presi dai giochi o dai social, con il cellulare silenziato, che solitamente neppure fanno caso ai messaggi dei genitori o che non considerano proprio l’ipotesi di risposta, soprattutto se insieme ad amici.

Secondo i produttori, l’app intende in realtà migliorare la comunicazione tra gli adolescenti e i genitori: se da una parte c’è l’eccessiva intrusività del meccanismo, dall’altra  i vantaggi che lo strumento offre a lungo termine sarebbero in grado di educare i figli migliorando la relazione tra questi e i genitori.

Lo stesso Herbert, creatore della app, ha dichiarato: «Immagino che molti ragazzi non ne siano entusiasti, ma Replyasap – acronimo di “As soon as possible”, cioè “il più presto possibile” – è pensata per i genitori. E alla fine anche mio figlio l’ha presa abbastanza bene. Sa che l’ho fatta per lui».

ReplyAsap: anche per le chiamate importanti

ReplyAsap non è pensata solo per gli adolescenti ma  anche per gli utenti più maturi, quelli che perennemente disattivano la suoneria del cellulare o non lo portano sempre dietro: è un modo per assicurarsi che messaggi importanti vengano letti, quindi in casi urgenti. Per adesso l’applicazione è disponibile sul Play store e dunque funziona solo su Android e per il momento solo nel Regno Unito, con costi che variano a seconda degli utenti collegati: si va da poco più di 1 euro per uno solo a circa 15 euro per 20.

note

Autore immagine: Pixabay.com


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA