Diritto e Fisco | Articoli

Nasce il tribunale unico europeo per i brevetti

21 Febbraio 2013
Nasce il tribunale unico europeo per i brevetti

Si chiama Tribunale unico europeo per i brevetti o anche Corte Unificata del brevetto, avrà sede centrale a Parigi (con due succursali a Monaco di Baviera e Londra) e servirà a decidere le cause sulla tutela della proprietà intellettuale su scala comunitaria.

Tre le lingue ufficiali per il brevetto unitario: inglese, francese e tedesco. Escluso l’Italiano, ragione che ha portato il nostro Paese a contestare ufficialmente il brevetto unico per l’Ue.

Le imprese italiane dovranno affrontare un sistema giurisdizionale completamente nuovo, non esente da rischi, visto che, per la prima volta, sezioni straniere del tribunale europeo potranno ordinare la chiusura di impianti produttivi e sequestri di prodotti, da eseguire direttamente in Italia.

Non da ultimo, le difficoltà saranno anche di carattere linguistico. Come anticipato, il Tribunale avrà, come lingue ufficiali, solo il francese, inglese e tedesco. I nostri imprenditori dovranno quindi difendersi contro gli attacchi di imprese tedesche, francesi o inglesi davanti alle sezioni del tribunale di quei Paesi nelle loro rispettive lingue.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube