Diritto e Fisco | Articoli

Sabrina Ferilli non è una pornostar anche se le foto sono hot

19 Novembre 2011
Sabrina Ferilli non è una pornostar anche se le foto sono hot

La Ferilli ricorre contro una rivista scandalistica che l’avrebbe paragonata ad un’attrice porno: i giudici respingono l’accusa.

Brutta avventura giudiziaria per la giunonica Sabrina Ferilli, che si è vista respingere dalla Cassazione [1] il ricorso contro una rivista scandalistica che aveva pubblicato una sua foto con i seni al vento.

Il giornale – secondo la soubrette – avrebbe paragonato la diva alle attrici del porno.

Ma, evidentemente, i giudici della Cassazione non si sono fatti incantare dalle forme della bella Sabrina e hanno sottolineato come le attrici a cui era stata accostata non erano “dive del porno”, bensì “note donne di spettacolo, apprezzate non solo per la loro venustà, ma anche per le loro capacità professionali: si tratta di attrici e modelle di rango”.

Inoltre, la rivista su cui è stata pubblicata la foto (che peraltro non era inedita, ma tratta da un suo calendario), non era certo una rivista pornografica [2]. Non c’era altro intento quindi, se non quello di fare del gossip.

Pertanto, nessuna condanna per il giornale scandalistico. Anzi, la Ferilli dovrà pagare le spese processuali, continuando ad accontentarsi di suscitare scalpore per le sue doti tutt’altro che nascoste.

di LUIGI GARGANO

[Nota redazionale: l’autore di questo articolo è stato a lungo indeciso se corredare questo articolo con una foto “normale” dell’attrice o una più spinta, nel timore di beccarsi poi la stessa denuncia!]

 


note

[1] Cass. V Sez. Pen. Sent. n. 42130 del 2011.

[2] “Il periodico sicuramente non aveva connotazione pornografica, non raffigurando attività sessuali di alcun genere, atteso che si limitava a pubblicare foto di belle donne più o meno svestite, accompagnate da testi contenenti pettegolezzi e cronaca mondana, il cosiddetto gossip”. Cass. V Sez. Pen. Sent. n. 42130 del 2011.


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube