Business | Articoli

Permessi 104: serviranno 3 giorni di preavviso

2 Settembre 2017 | Autore:


> Business Pubblicato il 2 Settembre 2017



La richiesta di permesso per assistenza ai familiari inabili o per le donazioni necessiterà di un preavviso: chi sarà interessato dalla riforma.

Sia i permessi per l’assistenza ai propri familiari disabili, sia le assenze finalizzate ad effettuare donazioni di sangue e di midollo osseo non potranno essere ammesse se le richieste non dovessero pervenire con un anticipo di almeno 3 giorni.

Si tratta ancora di una proposta, ma l’Aran – ovvero l’agenzia che rappresenta il Governo nella triangolazione tra lo Stato e i Sindacati – sembra avere le idee chiare al riguardo: è necessario migliorare la funzionalità degli uffici e permettere una più efficiente organizzazione e programmazione dell’attività amministrativa.

Il preavviso nella logica della proposta potrebbe essere ridotto solo nei casi di urgenza o necessità.

Cos’è il permesso della Legge 104

La legge citata [1] punta a tutelare i lavoratori con gravi disabilità o che assistono familiari con handicap. Sino ad oggi è richiesto che la richiesta di permesso venga comunicata con un «congruo anticipo», tuttavia stante che le condizioni di necessità da cui la richiesta del permesso deriva non sono sempre «prevedibili» questa indicazione, contenuta solo in una vecchia circolare del 2010, era stata spesso tenuta in scarsa considerazione.

Non è un mistero, insomma, che dei permessi concessi dalla Legge si è spesso fatto un abuso (con i rischi che da tale abuso derivano, si legga tra l’altro Permessi 104: l’abuso porta al licenziamento per giusta causa). Questo ha portato l’agenzia sindacale che rappresenta il Governo a proporre il «giro di vite» che abbiamo citato.

Come funzionano i permessi per la donazione di sangue o di midollo?

Anche i permessi per la donazione di sangue o di midollo osseo sono stati interessati dall’atto di indirizzo del Ministro Madia, che ha poi portato alla proposta dell’Aran.

Per sapere come funzionano questi permessi e chi può richiederli, consigliamo di leggere Giornata retribuita per donare il sangue: come funziona.

note

[1] Legge 104/92.


scarica gratis il tuo contratto su misura

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA