Food | Articoli

Ricette per torta di mele

10 novembre 2018


Ricette per torta di mele

> Food Pubblicato il 10 novembre 2018



Pochi ingredienti per un dolce che mette d’accordo tutti, grandi e piccoli. Come prepararlo? Ecco le ricette, dalla più classica alla più moderna.

Autunno vuol dire torta di mele. Questo dolce è come una coccola e il suo profumo inconfondibile ci porta immediatamente nelle case delle nonne. Vorresti rievocare questi bei ricordi, concedendoti un dolce genuino e che sa di “casa”, magari accompagnato da una bella tazza di tè? Allora non ti resta altro da fare che procurarti pochi e semplici ingredienti per dar vita a questa torta che ti accompagnerà nelle tue colazioni, merende o fine pasto. Se stai aspettando degli ospiti, oppure se sei tu l’invitato, con questo dolce farai un figurone. In questo articolo ti descriverò le ricette per torta di mele che potrai facilmente replicare a casa. Fare i dolci è anche un buon pretesto per stare in compagnia di familiari e amici, quindi procurati qualche aiutante e scopri come preparare la torta di mele più adatta a te. Che la si chiami torta di mele o apple pie la cosa certa è che questa prelibatezza viene preparata in tutto il mondo e in vari modi. Le sue origini sono anglosassoni e la sua fama deriva dalla sua esportazione nei territori americani. Nasce dal fatto che a quel tempo non esistevano i frigoriferi e per consentire una più lunga conservazione della frutta, questa veniva cotta. Date le decine di varietà di mele che esistono puoi preparare la torta con quella che preferisci, ma è bene che tu sappia che le più indicate sono le renette, le golden e le gala. Questo è un dolce economico ,veloce da preparare facile da realizzare. Inoltre, non è necessario possedere per forza dei particolari utensili, potrai preparala anche se hai a disposizione solo una ciotola e un cucchiaio! Ascolta i miei consigli e scegli la tua ricetta preferita tra queste che sto per proporti.

Come conservare la torta di mele?

Il risultato che otterrai sarà una torta soffice, che risulterà umida e profumata. Si conserva tre o quattro giorni a temperatura ambiente in un contenitore per dolci. Se il clima è più caldo ti consiglio di conservarla in frigorifero per evitare la formazione di muffe e preservarla al meglio. Non coprire del tutto la torta quando la riponi, ma fai attenzione a far prendere un po’ di aria al dolce in quanto, essendo presente la frutta, questa potrebbe andare a male.

Suggerimenti per la preparazione della torta di mele

  1. se vuoi realizzare una torta di mele senza glutine ti basta sostituire la farina 00 con farina di riso e amido di mais (maizena). Puoi reperire facilmente nei supermercati dei mix di farine per dolci gluten free già pronti all’uso;
  2. se vuoi, invece che lo stampo rotondo tradizionale, puoi usare uno stampo a ciambella, uno stampo per plumcake oppure creare delle monoporzioni usando delle teglie o pirottini per muffin. Attenzione, una teglia più stretta prolungherà i tempi di cottura, invece lo stampo per muffin lo abbrevierà;
  3. per agevolare la lievitazione in cottura inserisci una ciotolina di alluminio con un po’ d’acqua all’interno del forno quando lo accendi. Questo creerà del vapore e il tuo dolce risulterà ancora più morbido. Mantieni l’acqua nel forno anche durante la cottura;
  4. se sei intollerante al latte puoi sostituirlo tranquillamente con dell’acqua nelle stesse quantità.
  5. quando estrai la torta dal forno non toglierla subito dalla teglia, ma aspetta 20 minuti per farla raffreddare un po’ ed evitare di romperla;
  6. per non far affondare i pezzi di mela nell’impasto, rischiando di trovarli tutti sul fondo una volta sfornata la torta, prima di aggiungerli alla preparazione passali in un po’ di farina.

Ricette torta di mele

1. Torta di mele classica

Ecco la ricetta classica della torta di mele, con tutto il suo profumo e sapore tradizionale di burro.

Ingredienti

  • 300g di farina 00;
  • 3 mele (due per l’impasto e una per la copertura);
  • 180g di zucchero semolato;
  • 3 uova medie;
  • 70g di burro;
  • 200ml di latte (qualsiasi tipo);
  • 16g di lievito per dolci (una bustina);
  • 1 limone (scorza e succo);
  • vanillina o aroma di vaniglia.

Procedimento

Preriscalda il forno a 180°. Intanto fai sciogliere il burro in un pentolino o in microonde e lascia intiepidire. Lava e sbuccia le mele tagliandone due a tocchetti e una a listarelle per la decorazione in superficie. Per non far annerire le mele cospargile con il succo di limone. A questo punto prendi una ciotola capiente e monta per 5-10 minuti le uova con lo zucchero fino a ottenere un impasto chiaro e spumoso. Adesso inserisci a poco a poco sempre mescolando il burro fuso, il latte, la scorza di limone e l’aroma alla vaniglia.

Setaccia la farina con il lievito e aggiungila all’impasto in più riprese, assicurandoti di non creare grumi. Infine mescola all’impasto ottenuto le mele tagliate a cubetti. Fodera con della carta forno una teglia da 26cm di diametro oppure imburrala e infarinala. Disponi l’impasto livellandolo bene e disponi sopra la mela tagliata a fettine, inserendole in verticale partendo dall’esterno fino al centro, procedendo come una spirale. Adesso spolvera la superficie con un po’ di zucchero di canna e inforna a 180° in forno statico per 45 minuti.

I tempi di cottura possono variare in base al tuo forno, perciò prima di sfornare fai la prova stecchino: inserisci uno stuzzicadenti sia al centro della torta che ai bordi, se lo stecchino estraendolo risulta asciutto allora il dolce è cotto. Lascia raffreddare prima di assaggiare.

2. Torta di mele senza burro

Se vuoi sostituire il burro questa è una versione un po’ rivisitata della ricetta, ma altrettanto gustosa.

Ingredienti:

  • 3 mele;
  • 250g di farina;
  • 3 uova;
  • 100g olio di semi di girasole;
  • 150g di zucchero semolato o di canna;
  • 70g di yogurt intero bianco;
  • 1 bustina di lievito per dolci (16g);
  • 1 limone;
  • vanillina o aroma alla vaniglia.

Procedimento

Taglia le mele a spicchi sottili e bagnale con il succo del limone. Con il minipimer fai un’emulsione unendo uova e olio e montando per un minuto. Poi aggiungi a questo composto anche lo yogurt e fermati quando sarà spumoso. Unisci le uova, la farina setacciata con il lievito e la scorza di limone. Imburrate ed infarinate uno stampo di diametro 24 cm, versa l’impasto e disponi sopra le mele a fette. Inforna in forno preriscaldato a 180° per circa 45-50 minuti. Per verificare la cottura fai la prova stecchino, che dovrà uscire asciutto.

3. Torta di mele leggera allo yogurt

Se vuoi concederti un dolce light ma goloso senza avere troppi sensi di colpa questa è la ricetta che fa per te. I grassi dell’olio e del burro vengono in parte sostituiti dallo yogurt.

Ingredienti:

  • 200g di farina 00;
  • 200g di yogurt greco bianco o alla vaniglia;
  • 130g di zucchero semolato o di canna;
  • 50ml di olio di semi di girasole;
  • 3 mele;
  • 2 uova grandi o 3 piccole;
  • 1 bustina di lievito per dolci (16g);
  • 1 limone;
  • vanillina o aroma alla vaniglia.

Procedimento

Assicurati di avere tutti gli ingredienti a temperatura ambiente, compresi uova e yogurt. Basta toglierli dal frigorifero una decina di minuti prima di iniziare la preparazione. Taglia a fettine le mele e bagnale con del succo di limone. Monta le uova con lo zucchero, l’aroma e la scorza del limone per qualche minuto finché non otterrai un composto spumoso. Sempre mescolando, aggiungi l’olio a filo e lo yogurt. Incorpora anche la farina e il lievito setacciati. Versa l’impasto in una teglia di 24cm di diametro foderata con della carta forno e disponi le fettine di mela a raggiera facendole affondare per metà nell’impasto. Quando avrete inserito tutte le mele sulla torta, cospargete con zucchero di canna mescolato alla cannella. Cuocete in forno ben caldo, a 180° per circa 45 minuti.

4. Torta di mele rustica integrale

Qui ti propongo una ricetta sana, molto sfiziosa e originale, un po’ diversa dalla classica torta di mele. Con la farina integrale avrai un dolce con un apporto di fibre più alto. Sono sicura che te ne innamorerai.

Ingredienti:

  • 150g di farina integrale rimacinata a pietra;
  • 150g di farina 0;
  • 2 mele;
  • 150g di olio di semi di girasole;
  • 100g di zucchero integrale di canna;
  • 200ml di latte;
  • 3 tuorli d’uovo;
  • 3 cucchiai di confettura di albicocche;
  • mezza bustina di lievito per dolci;
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere;
  • 30g di nocciole tostate;
  • succo di limone q.b.;
  • zucchero a velo.

Procedimento

Prima di iniziare con l’impasto taglia le mele a fettine e mettile in una ciotola con un cucchiaino di zucchero di canna, uno di cannella e il succo di limone e metti da parte. In un’altra scodella monta i tuorli con lo zucchero rimanente per 5-10 minuti finchè non diventano chiari e spumosi. A filo unisci l’olio e poi inizia a unire a poco a poco le farine mischiate al lievito e il latte, alternandoli fino a che non ottieni un impasto liscio.

Ora imburra e infarina una teglia di 22 cm e versa metà del composto. Adesso metti i cucchiai di confettura spalmandoli in maniera grossolana e fai uno strato di fettine di mele. Copri con l’altra metà dell’impasto e metti sopra le rimanenti mele e le noci tostate e tritate. Cuoci in forno statico preriscaldato a 180° per 45-50 minuti. Prima di sfornare fai la prova stecchino per verificare la cottura.

5. Torta di mele vegan

Se sei intollerante a latte e uova o se segui uno stile di vita vegano devi assolutamente provare questa ricetta di torta vegana.

Ingredienti:

  • 2 mele golden;
  • 300 gr di farina di farro (o del tipo che preferisci);
  • 120ml di latte di soia (o bevanda vegetale che preferisci);
  • 120ml di olio di semi di girasole;
  • 140 gr zucchero di canna;
  • 1 bustina di lievito;
  • 1 limone;
  • a piacere una manciata di uvetta ammollata in acqua tiepida.

Procedimento

Taglia le mele a fettine e ricoprile con il succo di limone per evitare l’ossidazione. In una ciotola mescola insieme tutti gli ingredienti secchi (zucchero, farina e lievito). In un’altra fai un’emulsione con il latte e l’olio, andandoli a montare con un minipimer per qualche minuto finché l’emulsione non risulterà spumosa. Unisci i due impasti incorporando anche una parte delle mele. Versa l’impasto ottenuto in una tortiera foderata con carta forno e disponi le fettine di mela rimanenti. Inforna a forno preriscaldato a 180° statico per 40-45 minuti.

6. Torta di mele senza bilancia

Se vuoi fare una torta di mele senza pesare gli ingredienti ecco la ricetta che fa per te. Facile e veloce per un successo assicurato.

Ingredienti:

  • 3 mele;
  • 3 uova;
  • 3 bicchieri di farina;
  • 1 bicchiere di zucchero;
  • 3/4 di 1 bicchiere di olio di semi di girasole;
  • 1 bicchiere di latte;
  • 1 limone 1 bustina di lievito per dolci.

Procedimento

Taglia le mele e bagnale con il succo di limone. Metti le uova in una ciotola con il bicchiere di zucchero e monta con le fruste elettriche per 5 minuti. Aggiungi a filo l’olio, il bicchiere di latte e la scorza di limone. Infine incorpora i bicchieri di farina setacciati insieme al lievito. Aggiungi due delle tre mele all’impasto, conservandone un po’ per la superficie. Versa l’impasto in una teglia di 24cm di diametro imburrata e infarinata, disponendo sopra l’altra mela tagliata e un po’ di zucchero. Inforna in forno statico già caldo a 180° per 45-50min.

7. Torta di mele 12 cucchiai

Ecco un’altra ricetta facile e veloce che fa al caso tuo se vuoi accelerare i tempi di preparazione evitando di usare la bilancia. Non hai scuse per non prepararla.

Ingredienti:

  • 12 cucchiai di Farina 00;
  • 12 cucchiai di olio di semi di girasole;
  • 12 cucchiai di zucchero semolato o di canna (per averla meno dolce puoi usarne solo 10);
  • 12 cucchiai di latte;
  • 3 Uova medie;
  • 3 mele (2 per l’impasto e una per la superficie);
  • vanillina o aroma alla vaniglia;
  • una bustina di lievito per dolci;
  • 1 limone.

Procedimento

Prepara una tortiera di 24 cm di diametro con della carta forno oppure imburrandola e infarinandola. Preriscalda il forno a 180° in modalità statica. Taglia due mele a cubetti e l’altra a fettine e ricoprile con il succo del limone per non farle annerire. In una ciotola mescola tutti gli ingredienti inserendo prima le uova e lo zucchero, poi l’olio, il latte, l’aroma alla vaniglia e la scorza del limone. Aggiungi la farina setacciata con il lievito e poi le mele a cubetti e mescola il tutto. Disponi l’impasto nella teglia livellandolo bene e sistema sopra la mela tagliata a fettine. Prima di infornare cospargi il tutto con un po’ di zucchero. Dopo 45-50 min verifica la cottura facendo la prova inserendo uno stecchino nella torta e assicurandoti che questo esca senza residui di impasto.

Di VIRGINIA REMER


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI