Diritto e Fisco | Articoli

Parametri forensi: è pronto il nuovo schema di decreto

27 Febbraio 2013
Parametri forensi: è pronto il nuovo schema di decreto

Con un comunicato di poche ore fa, il Cnf ha fatto sapere di aver predisposto il nuovo schema di decreto per i nuovi parametri forensi [1]. Il documento sarà inviato nei prossimi giorni agli Ordini, alle associazioni, alla Cassa Forense e all’Oua, in modo che possano consultarlo.

Lo scopo è quello di superare l’ultimo e contestatissimo decreto sui parametri forensi introdotto la scorsa estate [2], già adottato sulla base del decreto Cresci-Italia e poi impugnato al TAR Lazio per eccesso di potere.

Gli Ordini potranno fare pervenire osservazioni entro il 7 marzo.

Ricordiamo che la nuova legge sull’ordinamento forense prevede [1] l’emanazione di parametri con decreto del Ministero della Giustizia, su proposta del Cnf, ogni due anni. Tali parametri sono da applicarsi quando nell’atto di incarico o successivamente il compenso non sia stato determinato in forma scritta tra avvocato e cliente, o in caso di mancata determinazione consensuale o di liquidazione giudiziale.


note

[1] In attuazione dell’art. 13 del nuovo statuto dell’avvocatura.

[2] Decr. n. 140/2012.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube