Cultura e società | Articoli

Se una donna non risponde a un messaggio che significa?

23 novembre 2018


Se una donna non risponde a un messaggio che significa?

> Cultura e società Pubblicato il 23 novembre 2018



Quanti maschietti dal cuore infranto attendono che la propria bella risponda ai messaggi d’amore: e se non dovesse succedere? È davvero un segnale negativo? Scopriamolo insieme.

È la storia più vecchia del mondo. Incontriamo una ragazza, ci scambiamo qualche chiacchiera e iniziamo a guardarla con occhi diversi. È bella, dannatamente bella, ogni suo gesto ti fa impazzire e perfino nella sua voce ti seduce. Facendo ricorso a tutto il coraggio che hai in corpo le chiedi il suo numero e tocchi il cielo con un dito quando lei arrossendo acconsente. Mentre vi scambiate i contatti trovi sexy perfino le cifre del suo numero di cellulare. Vi salutate, fai passare diverse ore per non apparire troppo disperato. Trascorso il tempo necessario le invii una semplice emoji. Niente, nessuna risposta. Il messaggio non le sarà arrivato, pensi, quindi ne invii un altro. E un altro ancora di lì a poco. A tutti gli SMS che le hai inviato lei non ti ha mai risposto. Inizi a farti prendere dal panico e fai mille pensieri: magari non le sei piaciuto, ti trova irritante, o semplicemente sei tu l’imbranato che ha salvato il numero sbagliato. Prima di arrovellarti inutilmente, in questa guida proveremo a darti i giusti consigli in vicende del genere. Quindi, se ti stai chiedendo se una donna non risponde ad un messaggio che significa, nelle prossime righe troverai una serie di risposte plausibili.

L’avvento di WhatsApp e delle altre chat ha stravolto il mondo dei messaggi?

Iniziamo col dire che ormai il vecchio metodo dell’SMS per mandare messaggi alla persona che ci piace è ampiamente superato. Con l’avvento delle chat di instant message come WhatsApp e Telegram si può avviare una conversazione infinita con la ragazza che ci piace. Si può mandare una semplice emoji e in pochi secondi dall’altra parte la persona può rispondere a tono.

Lo stesso WhatsApp, poi, ha una funzionalità che è molto importante rispetto alla casistica che stiamo affrontando: la famosa “doppia spunta blu”. Per quei pochi che non lo sapessero, quando invii un messaggio con WhatsApp il software rilascia delle spunte sulla parte destra del testo per confermare l’invio e la ricezione. Come se non bastasse, quelle stesse spunte si colorano di blu se la persona ha aperto la chat e letto il messaggio inviato.

Rispetto al passato, quindi, il dubbio per cui una ragazza non risponde ai nostri messaggi perché non li riceve può essere facilmente superato. Se mandi un messaggio ad una ragazza e compaiono le spunte blu, qualora lei non ti rispondesse, nella quasi totalità dei casi è perché non vuole farlo.

Nemmeno la scusa che hai forse segnato un numero sbagliato regge più: in WhatsApp si possono vedere le foto dei propri contatti, quindi ci si mette un attimo a confrontare la foto e verificare che il numero appartenga davvero alla ragazza che tanto ardentemente volevi contattare.

Sotto questo aspetto WhatsApp non avrà più il fascino dell’incognito dei vecchi SMS, ma aiuta sicuramente a smascherare le persone con cui non vale la pena perdere tempo.

In molti smartphone la funzionalità della spunta blu può essere disattivata: in questo caso non si riesce mai a capire quando la persona è effettivamente online. Tuttavia, le persone che ricorrono alla disattivazione della spunta blu sono quelle che hanno qualcosa da nascondere. Se la ragazza in questione non ha sul proprio account WhatsApp la funzionalità della spunta blu, inizia a farti qualche domanda.

La mancata risposta ai messaggi può dipendere dall’atteggiamento maschile?

Spesso le donne non rispondono ai messaggi perché l’atteggiamento da parte del maschio è in qualche modo eccessivamente invadente.

Riflettiamoci: se una donna davvero non vuole vederti, evita accuratamente di passarti il suo numero di cellulare. Al massimo te ne dà uno falso, ma quella è un’altra storia.

La donna che invece comunica il suo numero corretto ad una persona il più delle volte lo fa perché è ben disposta. Può però succedere che alcuni atteggiamenti possano farle cambiare idea in maniera repentina.

Ad esempio: se credi che mandarle un messaggio appena 5 minuti dopo che vi siete salutati può farti apparire come una persona tenera e sensibile sappi che ti sbagli di grosso. Le donne tendono a classificare gli uomini che le subissano di messaggi come delle sanguisughe difficili da staccare, figurarsi se questi iniziano sin da subito ad essere stressanti.

Non esiste una regola precisa sul quando si può mandare un messaggio ad una donna, ma è importante farlo senza sembrare asfissianti. Se vedi che le hai mandato due messaggi e lei non ti ha ancora risposto, inizia ad aspettare, anche dei giorni se necessario. Le donne sanno giocare le partite a scacchi, quindi se sono davvero interessate a te prima o poi risponderanno.

Altro aspetto importante da considerare: mettiamo che una donna non ti risponda a nessun messaggio. Nell’indagare, scopri che vuole volutamente evitarti. Mettiamo pure che la colpa sia tua, perché hai avuto un atteggiamento troppo invadente. Non sarà mostrandoti come uno zerbino disperato che potrà cambiare idea.

Del resto, una donna che non risponde ai messaggi capita nella vita di tutti, quindi non sentirti lo sfigato di turno se dovesse accadere. Le sofferenze d’amore sono belle solo se viste nei film.

Nella vita reale fanno molto male e non esiste persona al mondo per cui valga la pena di soffrire. Amare un po’ di più se stessi ed avere la maturità di voltare pagina quando le cose si mettono male aiuta a crescere. E le donne rispondono sempre ai messaggi inviati dagli uomini dal carattere forgiato contro le delusioni.

Quali sono i motivi per cui le donne non rispondono ai messaggi?

Come accennato in precedenza, la donna che non risponde ai messaggi può capitare a tutti. Le casistiche sono così elevate che alcuni statistici hanno voluto verificare sul campo i motivi più ricorrenti che vedono le donne non rispondere agli SMS.

In molti casi si tratta di una semplice dimenticanza. No, non è una scusa, succede davvero e in questa casistica influisce molto l’avvento di WhatsApp.

Riflettiamoci. Oggi ognuno di noi ha numerose chat sempre in funzione sul proprio account: i compagni di scuola, quelli del Fantacalcio, la chat di famiglia, la chat con i singoli amici, quelle per organizzare le feste e via discorrendo. Alle donne capita lo stesso, quindi è davvero probabile che in una marea di messaggi che riceve quotidianamente il tuo possa essere non visto. “Gli risponderò dopo”, pensa la ragazza di turno, per poi dimenticarsene puntualmente.

Ha già un altro. Altra casistica, ahinoi, molto comune. La ragazza vuole davvero conoscerti meglio, ti trova interessante, ma ha già un’altra storia in corso che non riesce a troncare. In questo caso ha salvato il tuo contatto con un nome da donna e possono passare anche dei giorni prima che trovi il tempo di risponderti. Qualora ti dovessi imbattere in una situazione del genere, cerca di capire se entrambi volete solo una storia di sesso o se fate in qualche modo sul serio.

Non si tratta di fare la morale, ma il tradimento non porta mai a nulla di buono. Se pensi che non lascerà mai il suo ragazzo e per lei sei solo uno svago, dalle il benservito.

Terzo aspetto, il più crudele di tutti: non ti risponde perché davvero non le interessi. Non ha mai pensato seriamente a te come un possibile partner e ti ha dato il suo numero solo per avere l’ennesimo agnello da sacrificare all’altare della sua bellezza.

Molte donne, purtroppo, si divertono ad avere una fila di uomini che corre loro dietro: più l’uomo appare disperato, più il “trofeo” è prestigioso. Vantarsi con le amiche di tutti i tizi che non le danno respiro è un modo come un altro per affermare il proprio ruolo di leader in un gruppo femminile. Si, sappiamo cosa stai pensando ed hai perfettamente ragione: queste sono le donne peggiori! Non vi è cura contro questo tipo di donna. L’unica vera soddisfazione e batterle con la stessa moneta. Se tutti i maschi vittime di questi tranelli iniziassero ad ignorarle probabilmente scenderebbero presto dal piedistallo sul quale si sono collocate da sole.

Esiste un numero di messaggi preciso da mandare ad una ragazza?

Le donne non sono tutte uguali, quindi per ognuna può valere un discorso diverso. Tuttavia, statistiche alla mano, è stato trovato un numero massimo di messaggi da mandare ad una ragazza prima di attendere una sua risposta: uno. Esatto, l’invio di una valanga di messaggi è inversamente proporzionale alle possibilità di conquistare una donna: meno se ne inviano, meglio è.

Inizia quindi nell’inviargliene uno solo, non scrivendo nulla di sdolcinato, magari limitandoti a qualche battuta. A quel punto l’imperativo è aspettare: passassero anche dei giorni, non dovrai inviare altri messaggi.

La stessa regola vale per le telefonate. All’inizio un solo contatto è più che sufficiente. La donna, dall’altro lato, capirà che non sei disperato, né tanto meno uno zerbino, prendendone atto. A quel punto, se è davvero interessata, ti risponderà ai messaggi, avviando una fitta conversazione che magari potrà sfociare in qualcosa di positivo. In caso negativo, se proprio hai il dubbio che in qualche modo non abbia letto il tuo messaggio, inviale pure il secondo, ma solo a diversi giorni di distanza e senza farlo seguire da altri SMS. Solo se a quel punto deciderà di risponderti tu potrai farti avanti e rischiare il tutto per tutto per intrattenere una relazione.

Qualora non rispondesse nemmeno al secondo messaggio, è evidente che non ha alcuna intenzione di interloquire con te, quindi volta pagina e spendi il tuo tempo con chi lo merita davvero.

Sappiamo bene che quando credi di aver trovato la ragazza giusta per te è dura voltare pagina, ma l’esperienza ci ha insegnato che il mare è pieno di pesci.

Una donna che fino a ieri ti sembrava la tua ragione di vita diventerà una perfetta sconosciuta quando meno te l’aspetti, perché la vita è straordinaria e ci fa incontrare le persone giuste nei modi più impensabili.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

1 Commento

  1. Tutte le femminucce italiane che sono prepotenti , incivili, infantili ,vigliacche ,squilibrate e anche sceme quando tradiscono il loro uomo (si TROMBANO da un pezzo qualcun altro ) oppure decidono di lasciarlo si rendono sempre irreperibili e si danno alla latitanza !
    Perciò tutte le femminucce italiche non rispondono più al telefono o a un messaggio che il loro ex ragazzo- uomo gli ha inviato e molto spesso pure lo ingiuriano ,minacciano o lo calunniano !
    Le femminucce italiche da bambine vigliacche e viziate che sono e da sozzone sporcaccione che sono si comportano quasi tutte sempre cosi da oltre 3 decenni !
    Le femminucce italiche prima si comportano da sporche sozzone traditrici e false (tradiscono il loro fidanzato o marito per intenderci ) quando le femminucce sono sicure è certe di aversi fatto un nuovo fidanzato o uomo dir voglia scaricano di brutto e in maniera infantile , vile ed incivile il loro ex compagno !
    Non c ” è molto da capire !
    Questa è la moderna psicologia femminile in vigore da 50 anni in questo schifoso paese sessista femminista chiamato Italia .
    Tutto ciò e semplice ed è facile da capire basta guardarsi attorno !
    P.S.
    In qualche raro caso qualche femminuccia (donna) si comporta da maniaca squilibrata asociale che si rende irreperibile e si da alla latitanza perché vorrebbe mettere i piedi in testa al suo uomo ricattandolo facendo la preziosa .
    La donna comportandosi cosi si sente pure superiore perché sa di aver umiliato e sottomesso il suo uomo (se il gioco funziona ) .

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI