Diritto e Fisco | Articoli

Acquisto casa e spese arretrate

1 Dicembre 2018
Acquisto casa e spese arretrate

Sto per acquistare un appartamento ed ho appena letto un articolo sul vostro portale dove si legge che è possibile scoprire se ci sono spese arretrate. Come posso fare questa verifica? 

Come previsto dalle disposizioni di attuazione del codice civile, chi, acquistando un immobile, subentra nei diritti di un condomino, è obbligato solidalmente con questo al pagamento dei contributi relativi all’anno in corso e a quello precedente (per anno in corso deve intendersi quello in cui viene emesso il decreto di trasferimento). Nel caso specifico, è dunque importante conoscere lo stato delle spese condominiali a carico dell’attuale proprietario dell’appartamento poiché il lettore potrà essere chiamato a pagare quelle relative al 2018 e al 2017. Questi non dovrà in ogni caso pagare le eventuali spese arretrate degli anni anteriori al 2017. 

Per avere le informazioni sulle spese condominiali, il lettore dovrà necessariamente rivolgersi al custode giudiziario, il quale, in qualità di responsabile della gestione e amministrazione dell’appartamento, sarà a conoscenza anche delle eventuali spese arretrate non pagate dal debitore esecutato. Qualora il custode non ne fosse in possesso, sarà lui stesso a richiedere all’amministratore di condominio i dati contabili/documenti necessari. 

Nel caso di specie, il custode giudiziario nominato dal giudice è l’Istituto vendite giudiziarie.

Articolo tratto dalla consulenza resa dall’avv. Maria Monteleone 



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube