Diritto e Fisco | Articoli

Successione, vendita immobili e tassazione IRPEF

8 Dicembre 2018 | Autore:


> Diritto e Fisco Pubblicato il 8 Dicembre 2018



Testamento olografo ritenuto apocrifo da perizia calligrafica. Citiamo in giudizio erede universale e trascriviamo su tutti gli immobili pendenza giudizio bloccando di fatto ogni alienazione. Si raggiunge transazione. Si procederà alla vendita degli immobili che risultano in capo all’erede e il ricavato, al netto di spese e imposte, verrà ripartito al 50% contro cancellazione di volta in volta delle annotazioni sui registri immobiliari. A conclusione di tutte le vendite la causa verrà abbandonata con spese compensate. Poichè le imposte saranno pagate dall’erede, noi riceveremo le quote al netto delle imposte di successione da lui versate. Su questi incassi, frutto indiretto della successione, dovremo pagare altre imposte?

Da quanto si può comprendere dal quesito, l’accordo raggiunto dai lettori prevede che la loro controparte si faccia carico di tutte le imposte a titolo di successione a fronte del trasferimento a loro favore di una parte del netto ricavo del prezzo di vendita degli immobili dell’asse ereditario. 

Si ritiene quindi che oggetto della transazione, al di là dell’abbandono della causa in corso che avverrà soltanto una volta chiuse tutte le vendite concordate, sia il pagamento delle somme di denaro corrispondenti alla parte di prezzo convenuta per ciascun immobile. 

Per tale ragione, ad avviso dello scrivente, i suddetti pagamenti a favore dei lettori incorreranno innanzitutto nell’assoggettamento a imposta di registro pari al 3 % del prezzo a loro corrisposto in base al combinato disposto degli artt. 29 e art. 9 Tariffa – Parte Prima del D.P.R. n. 131/86 (c.d. TUR – Testo Unico Imposta di Registro) nonché, una volta percepiti, andranno inseriti nel quadro RL della dichiarazione dei redditi di ciascun percettore scontando tassazione IRPEF quali redditi diversi. 

Articolo tratto dalla consulenza resa dall’avv. Enrico Braiato 


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI