Diritto e Fisco | Articoli

Separazione e affidamento: il minore va sempre sentito, pena l’appello

15 Marzo 2013
Separazione e affidamento: il minore va sempre sentito, pena l’appello

Sempre necessario sentire il bambino sulle modalità dell’affido.

Il figlio minore che abbia compiuto dodici anni deve essere sempre sentito dal giudice nelle procedure relative al suo affidamento in caso di separazione tra i coniugi: la violazione di tale obbligo comporta che la sentenza è annullabile.

Il rigore di questa interpretazione proviene dalla Cassazione che, con una recente sentenza [1], ha chiarito appunto che, in questi casi, il vizio della sentenza emessa in primo grado può essere fatto valere in secondo grado, davanti al giudice di appello [2].

Secondo la Suprema Corte, l’audizione del figlio minore con almeno 12 anni (e anche di età inferiore se capace di discernimento) costituisce un adempimento necessario nelle cause in primo grado per determinare le modalità dell’affidamento tra i coniugi; con la conseguenza che la nullità della sentenza, per violazione dell’obbligo di audizione, è sempre deducibile in secondo grado.


note

[1] Cass. sent. n. 5847 dell’8.03.2013.

[2] Secondo le modalità indicate all’art. 161 cod. proc. civ.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube