Diritto e Fisco | Articoli

Rinnovo dell’amministratore di condominio

21 Marzo 2013
Rinnovo dell’amministratore di condominio

Dopo la recente riforma, l’amministratore può durare in carica massimo un anno, ma è possibile il rinnovo tacito.

La riforma del condominio stabilisce che l’amministratore resta in carica un anno, salvo rinnovo tacito: rinnovo che comunque deve essere di pari durata.

Ciò significa che l’incarico si rinnova automaticamente al termine dell’anno, e così di anno in anno, salvo che i condomini manifestino una volontà contraria. Di fatto, si ha allora che solo la revoca dell’amministratore comporta lo scioglimento del legame con lo stesso, quando il contratto prevede il rinnovo tacito alla fine di ogni anno.

La delibera di “diniego di rinnovazione” dovrà essere adottata con la stessa maggioranza prevista per la nomina dell’amministratore e cioè con un numero di voti che rappresenti la maggioranza degli intervenuti e almeno la metà del valore dell’edificio. E questo sia in prima che seconda convocazione.

Per convocare l’assemblea che deve deliberare sul diniego di rinnovazione è sufficiente la richiesta di due condomini, richiesta che dovrà essere comunicata tempestivamente all’amministratore. Non è applicabile a questa assemblea la contestuale nomina di un nuovo amministratore. Inoltre, alla conferma automatica non è applicabile la regola di comunicare ogni volta i dati anagrafici.


note

Servizio a cura di METAPING

Articolo di Corrado Sforza Fogliani, su Il Sole 24 Ore del 20.03.13, pag. 18.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube