Diritto e Fisco | Articoli

Il riconoscimento dei figli nati fuori dal matrimonio

10 Aprile 2013
Il riconoscimento dei figli nati fuori dal matrimonio

Quando e come può avvenire il riconoscimento del figlio nato fuori dal matrimonio?

La recente riforma del diritto di famiglia ha modificato alcuni punti in tema di riconoscimento dei figli naturali. Ripercorriamo i punti della disciplina.

Se non vi è conflitto tra genitori

– I genitori possono riconoscere congiuntamente il figlio con le consuete modalità:

a. atto di nascita;

b. dichiarazione all’ufficiale di stato civile;

c. atto pubblico;

d. testamento.

 

Nel caso in cui un genitore abbia già compiuto il riconoscimento e l’altro intenda farlo successivamente

– I genitori devono aver compiuto 16 anni o, se più giovani, ottenuto l’autorizzazione del giudice;

– Se il figlio ha già compiuto i 14 anni, il riconoscimento per produrre effetto necessita del suo assenso;

– Se il figlio ha meno di 14 anni, l’altro genitore deve prestare il consenso;

– Se il genitore che per primo ha effettuato il riconoscimento non presta il consenso, l’altro si può rivolgere al giudice che, in mancanza di opposizione, decide con sentenza. Tale sentenza sostituisce il consenso mancante dell’altro genitore.

 

Caso in cui un genitore si oppone al riconoscimento dell’altro genitore

– Il giudice deve:

a. assumere informazioni;

b. sentire il figlio che abbia compiuto i 12 anni, o di età inferiore se capace di discernimento

c. assumere eventuali provvedimenti provvisori per instaurare la relazione genitoriale;

d. se emette la sentenza che tiene luogo al consenso mancante, provvede anche in merito all’affidamento, al mantenimento e al cognome.


note

[1] Legge 219/2012.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube