Diritto e Fisco | Articoli

Autovelox: la multa è nulla se la contestazione immediata era possibile

26 Marzo 2013
Autovelox: la multa è nulla se la contestazione immediata era possibile

Nulla la multa fatta con lautovelox, senza la contestazione immediata, se la strada dove è montato lapparecchio è priva di uno dei requisiti indicati dal codice della strada per la liceità dei controlli remoti.

La multa fatta con l’autovelox e non contestata immediatamente al conducente è valida solo se la strada su cui è stata elevata ha i requisiti previsti dal codice della strada [1] che consentono di non fermare l’automobile.

Tali requisiti – ricorda una sentenza [2] del Giudice di Pace di Terni – sono categorici. In particolare, la strada deve essere di quelle definite “a scorrimento” ossia deve presentare carreggiate indipendenti o separate da spartitraffico, ciascuna con almeno due corsie di marcia (eventualmente una corsia riservata ai mezzi pubblici), banchina pavimentata a destra e marciapiedi, priva di intersezioni a raso o con le eventuali intersezioni a raso semaforizzate.

Fuori da questi casi, la multa fatta con l’autovelox deve essere sempre contestata immediatamente, pena la nullitàdella multa.

Se il Prefetto, con un proprio provvedimento, individua altre strade, prive dei suddetti requisiti, su cui viene legittimato l’uso dell’autovelox senza contestazione immediata, il giudice può disapplicarne il provvedimento amministrativo.


note

[1] Art. 2, comma 3, del codice della strada.

[2] G.d.P. Terni sent.1214/13 del 20.02.2013.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube