Food | Articoli

Come cucinare la mousse al cioccolato

22 Gennaio 2019 | Autore:


> Food Pubblicato il 22 Gennaio 2019



La mousse al cioccolato è uno dei dolci al cucchiaio più amati. Scopri sei golose ricette.

Soffice e vellutata, la mousse al cioccolato è una delizia da assaporare in qualsiasi stagione. E’ uno dei dolci al cucchiaio per eccellenza. Con il suo intenso aroma al cioccolato, questo dessert conquista proprio tutti. Scopri come cucinare la mousse al cioccolato leggendo il mio articolo. Ti svelerò i segreti per preparare una mousse a regola d’arte e sei golose ricette, così potrai stupire i tuoi ospiti, accontentare anche i gusti più esigenti e regalare un piacere per gli occhi e per il palato. Cioccolato, peperoncino, marroni, noci, caffè, frutto della passione, menta e tanto altro ancora.

Cioccolato: cosa dice la legge?

L’ingrediente principale della mousse di cui ti parlerò in questo articolo è il cioccolato, uno dei prodotti più amati e consumati in cucina. Profumato e ricco di proprietà nutrizionali, il cioccolato è anche uno dei prodotti alimentari a cui è stata riservata una normativa specifica, a livello europeo, che ne indica le denominazioni ed i relativi requisiti compositivi.

La normativa di riferimento è il Decreto Legislativo 178/03 [1] in “Attuazione della direttiva 2000/36/CE relativa ai prodotti di cacao e di cioccolato destinati all’alimentazione umana”.

Questo decreto disciplina:

  • le denominazioni di vendita;
  • le relative definizioni e le caratteristiche di fabbricazione;
  • l’etichettatura dei prodotti di cacao e di cioccolato destinati all’alimentazione umana.

Informazioni utili per consentire al consumatore la possibilità di compiere una scelta consapevole.

Nell’allegato I  sono riportate le definizioni di: burro di cacao, cacao in polvere, cioccolato, cioccolato al latte, cioccolato comune al latte, cioccolato bianco, cioccolato ripieno, chocolate a la taza, chocolate familiar a la taza, cioccolatino o pralina.

Il cioccolato è ottenuto da prodotti di cacao e zuccheri con un tenore minimo di sostanza secca totale di cacao del 35%, di cui non meno del 18% di burro di cacao e non meno del 14% di cacao secco sgrassato.

I segreti per una mousse golosa

Prima di metterti ai fornelli per cucinare golose mousse al cioccolato, potrebbe esserti utile qualche dritta:

  • per un sapore più equilibrato, ti consiglio di mescolare due tipi diversi di cioccolato: cioccolato dolce e cioccolato amaro. Usando solo il cioccolato amaro dovresti aggiungere una grande quantità di zucchero e la consistenza sarebbe eccessivamente asciutta, mentre usando il cioccolato dolce rischieresti di ottenere una consistenza troppo grassa e non riusciresti ad assaporare l’aroma del cacao;
  • usa burro di ottima qualità perché inciderà sul sapore e sulla consistenza della tua mousse;
  • lascia riposare la mousse almeno una notte;
  • se la tua mousse contiene le uova, scegli quelle più fresche e sbatti gli albumi solo prima di incorporarli perché si smontano velocemente.

Mousse al cioccolato classica

Per preparare una deliziosa mousse al cioccolato classica dovrai seguire pochi e semplici passaggi. E’ il dessert al cucchiaio perfetto per concludere una cena.

Ingredienti

Gli ingredienti per la mousse al cioccolato classica per 6 persone sono:

  • 400 g di cioccolato con 70% di cacao minimo;
  • 100 g di burro;
  • 10 albumi;
  • 100 g di zucchero semolato.

Preparazione

Per preparare la mousse al cioccolato classica taglia finemente il cioccolato e lascialo sciogliere a fuoco dolce o a bagnomaria. Quando inizierà a sciogliersi, mescola lentamente con una spatola fino ad ottenere una consistenza liscia. A questo punto, aggiungi il burro tagliato a cubetti. Continua a mescolare il tutto finché il composto sarà diventato omogeneo e potrai toglierlo dal fuoco.

Monta a neve gli albumi con l’aiuto di uno sbattitore elettrico e, a metà lavorazione, aggiungi lo zucchero. Continua a sbattere il composto finché le fruste dello sbattitore lasceranno i segni negli albumi.

Con una spatola incorpora gli albumi montati al composto di burro e cioccolato per renderlo spumoso.

Lascia riposare per almeno due ore in frigo, dopodiché la tua mousse sarà pronta per essere servita. Per la presentazione ti consiglio di distribuire la mousse in graziosi bicchierini aggiungendo ciuffetti di cioccolato.

Mousse al cioccolato, caffè e noci

Quale combinazione più azzeccata se non cioccolato, caffè e noci per chi ama sapori forti e decisi? Ti propongo la ricetta di una mousse da leccarsi i baffi!

Ingredienti

Per la mousse al cioccolato, caffè e noci per 6 persone ti serviranno:

  • 200 g di cioccolato con il 70% di cacao;
  • 1 cucchiaio di zucchero;
  • 4 uova;
  • 50 ml di caffè amaro;
  • 3 cucchiai di olio di noci;
  • 100 g di burro;
  • 30 g di gherigli di noce;
  • 1 pizzico di sale.

Preparazione

Per preparare la mousse al cioccolato, caffè e noci inizia col tritare i gherigli di noce. Taglia il cioccolato a pezzettini ed i burro morbido a dadini e riponili in una ciotola di medie dimensioni. Versa il caffè bollente su questi ingredienti e mescola il tutto con una spatola. Quando il cioccolato ed il burro si saranno sciolti e amalgamati al caffè, potrai aggiungere l’olio di noci. Continua a mescolare.

Prendi le uova e separa i tuorli dagli albumi e riponili in due contenitori diversi. Usa la frusta per sbattere energicamente i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare chiari e incorporali al composto che hai preparato in precedenza con cioccolato e gherigli di noce tritati.

Con lo sbattitore elettrico monta a neve gli albumi ed aggiungi un pizzico di sale. Con una spatola morbida incorpora delicatamente il composto al cioccolato e, dopo che sarà diventato omogeneo, coprilo con una pellicola e lascialo riposare in frigo per almeno 24 ore.

Ti consiglio di servire il tuo dessert in graziosi bicchierini. Per la decorazione potresti aggiungere gherigli di noce tritati e qualche chicco di caffè al cioccolato.

Mousse al cioccolato al latte e frutto della passione

Originario del Brasile, il frutto della passione è conosciuto anche come Maracujà; favorisce la bellezza della pelle e contribuisce alla salute di cuore e intestino. Abbinato al cioccolato è semplicemente strepitoso! A seguire, ti propongo la ricetta della mousse al cioccolato al latte e frutto della passione per un dessert dal gusto dolce ed esotico.

Ingredienti

Per cucinare la mousse al cioccolato al latte e frutto della passione per 4 persone ti occorreranno:

  • 150 g di cioccolato al latte;
  • 50 g di cioccolato fondente;
  • 100 ml di panna fresca da montare;
  • 2 uova;
  • 40 g di burro;
  • 150 g di frutti della passione (3 frutti);
  • 2 bustine di zucchero vanigliato.

Preparazione

Versa la panna in una ciotola, ricoprila con una pellicola e mettila nel congelatore per 15 minuti o nel frigorifero per circa un’ora. Per montare la panna è importante che sia ben fredda.

Taglia il cioccolato a pezzetti e lascialo sciogliere a fuoco dolce o a bagnomaria. Mescola lentamente con una spatola finché non si sarà sciolto e sarà diventato liscio. Aggiungi il burro tagliato a cubetti e mescola fino ad incorporarlo al cioccolato e creare un composto omogeneo; dopodiché toglilo dal fuoco.

Separa gli albumi dai tuorli e aggiungi i tuorli al cioccolato. Taglia i frutti della passione a metà per estrarne la polpa ed aggiungila al composto.

Prendi la ciotola con la panna ed inizia a montarla con uno sbattitore elettrico. Versa man mano lo zucchero fino a farla diventare ben spumosa. Una volta ottenuta la consistenza desiderata, con una spatola di plastica incorpora la panna al cioccolato.

Nel frattempo, in una ciotola a parte, monta gli albumi a neve ferma. Versali delicatamente alla precedente preparazione usando una spatola morbida a partire dal centro fino ad arrivare ai bordi.

Conserva la tua mousse in frigo per almeno tre ore. Per la decorazione ti suggerisco di distribuire sulla mousse un cucchiaino di frutto della passione.

Mousse al cioccolato e marroni

La mousse al cioccolato e marroni è un dessert irresistibile che si scioglie in bocca. I marroni sono frutti dolci e croccanti, perfetti da usare per la preparazione di dolci.

Ingredienti

Per preparare una sfiziosa mousse al cioccolato e marroni per 6 persone avrai bisogno dei seguenti ingredienti :

  • 200 g di cioccolato con 70% di cacao;
  • 200 g di crema di marroni;
  • 3 cucchiai di cognac;
  • 1 meringa;
  • 250 ml di panna fresca da montare;
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato;
  • 4 albumi;
  • 1 cucchiaio di cacao in polvere.

Preparazione

Inizia col versare la panna in una ciotola e metterla in frigo per un’ora o nel congelatore per 15 minuti.

Fai sciogliere il cioccolato a fuoco dolce o a bagnomaria. Una volta che inizia a sciogliersi, potrai mescolarlo lentamente con una spatola morbida. Toglilo dal fuoco non appena sarà diventato liscio.

Poi, prendi una ciotola e mescola insieme: cacao in polvere, cognac, crema di marroni e cioccolato fuso. Monta a parte la panna con uno sbattitore elettrico fino a farla diventare spumosa.

In una ciotola diversa monta gli albumi a neve ferma e aggiungi lo zucchero poco alla volta. Versa il composto ottenuto alla precedente preparazione.

Potrai servire la mousse in coppe da dessert. Versa un terzo della mousse e cospargila con mezza meringa sbriciolata. Aggiungi il secondo strato di mousse e distribuisci la meringa restante. Poi, versa l’ultimo strato di mousse e liscia la superficie usando una spatola di metallo.

Lascia riposare la mousse in frigo per almeno 24 ore.

Per la decorazione potrai usare una meringa oppure marroni ricoperti al cioccolato. Con molta probabilità ti starai chiedendo: come preparare i marroni ricoperti al cioccolato? La ricetta è semplice e veloce. Basta lessare i marroni e sbucciarli. Lasciali asciugare per circa 15 minuti nel forno a 150° e poi aggiungili al cioccolato fuso a bagnomaria. Occorre farli raffreddare per un po’, dopodiché saranno pronti da gustare.

Mousse al cioccolato e peperoncino

Per preparare un peccaminoso dessert al cucchiaio ti suggerisco la ricetta della mousse al cioccolato e peperoncino. L’aroma intenso del cioccolato fondente si unisce alla nota piccante del peperoncino fresco.

Ingredienti

Per preparare la mousse al cioccolato e peperoncino per 4 persone avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 300 g di cioccolato fondente con il 70% di cacao;
  • 50 g di zucchero;
  • peperoncino fresco;
  • 3 uova;
  • 150 g di panna fresca da montare.

Preparazione

Per cucinare  la mousse al cioccolato e peperoncino inizia col pulire il peperoncino e tagliarlo a metà in verticale, eliminando i semini.

Versa la panna liquida in un pentolino e aggiungi il peperoncino. Una volta raggiunto il bollore lascia riposare per circa due ore; dopodiché elimina il peperoncino e cola la panna riponendola di nuovo sul fuoco a fiamma bassa.

Trita il cioccolato in scaglie finissime e scioglilo a bagnomaria. A questo punto, aggiungi la panna calda ed i tuorli d’uovo.

In un altro contenitore monta gli albumi con lo zucchero con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere una consistenza spumosa e compatta. Aggiungi gli albumi al cioccolato e alla panna.

Per la presentazione, ti consiglio di distribuire la mousse ottenuta in coppette da dessert e completare la decorazione con l’aggiunta alternativa di panna montata, peperoncino, granella di noci e/o nocciole o scaglie di cioccolato.

Prima di servirla, lascia rassodare la mousse in frigorifero per almeno tre ore.

Mousse dietetica al cioccolato e menta

Mousse al cioccolato e menta: un piacere dolce, fresco e profumato per il palato. Ti propongo una ricetta dietetica senza panna e uova.

Ingredienti

Ecco gli ingredienti di cui avrai bisogno per cucinare la mousse dietetica al cioccolato e menta per 4 persone:

  • 250 g di cioccolato fondente con 55% di cacao;
  • 200 ml di acqua minerale;
  • 1 rametto di menta fresca.

Preparazione

Prendi un pentolino, versa 20 cl di acqua minerale e portala in ebollizione. In attesa, lava accuratamente le foglie di menta. Quando l’acqua bollirà, toglila dal fuoco e aggiungi la menta nell’acqua. Coprila e lasciala in infusione per 5-10 minuti.

Taglia il cioccolato a pezzettini e riponilo in un recipiente resistente al calore. Versa l’infusione filtrata sul cioccolato e lascialo sciogliere a bagnomaria mettendolo su una pentola riempita con acqua bollente.

Una volta che il cioccolato sarà completamente sciolto, immergi il fondo del recipiente in uno più grande e riempilo con ghiaccio e acqua fredda.

Usa uno sbattitore elettrico per montare il composto ed ottenere una consistenza vaporosa e spumosa come la panna montata.

Occorre servire la mousse entro un’ora dalla preparazione.

Se non ami la menta, puoi sostituire l’infuso con: tè (nel gusto che preferisci); acqua con l’aggiunta di un aroma (es. mandorla, vaniglia) o succo d’arancia.


note

[1] D. L. n. 178/03 del 12.06. 2003, “Attuazione della direttiva 2000/36/CE relativa ai prodotti di cacao e di cioccolato destinati all’alimentazione umana”, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 165 del 18.07.2003.


scarica un contratto gratuito
Creato da avvocati specializzati e personalizzato per te

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA