Moduli | Articoli

Così si può disdire l’abbonamento RAI

2 aprile 2013


Così si può disdire l’abbonamento RAI

> Moduli Pubblicato il 2 aprile 2013



Ecco il modello per la richiesta di disdetta del Canone Rai diffuso dall’associazione Associttadini sul proprio sito internet.

Agenzia delle Entrate – Ufficio Torino 1 – SAT Sportello abbonamenti TV – Cas. Post. 22, 10121 Torino

Oggetto: denuncia di cessazione dell’abbonamento-suggellamento

La/il sottoscritta/o __________________________________,

resindete in via/p.zza__________________________________, (cap) _____________, (Città/Prov.) ___________, chiede la cessazione del Canone TV e chiede di far sugellare il televisore detenuto presso la propria abitazione. Si fa presente che nessun altro apparecchio atto o adattabile alla ricezione delle radioaudizioni è posseduto dalla/dal sottoscritta/o o da altri appartenenti al medesimo nucleo famigliare in altre abitazioni. A tale scopo, ha corrisposto l’importo di euro 5,16 a mezzo di vaglia postale n° _________, in data ___________, sul quale ha indicato il numero di ruolo dell’abbonamento. Dichiara altresì di non essere più in possesso del libretto di abbonamento e chiede, a norma degli art. 2 e 8 della L. 241/1990 quale procedimento amministrativo intende seguire l’U.R.A.R. TV ai fini del completamento di quanto disposto dall’art. 10 del R.D. n. 246 del 21.02.1938.

Data __________________________

Firma _________________________

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

15 Commenti

  1. e se poi vengono e sugellano veramente la TV? si può dire che è stata cambiata l’idea di sugellamento?

  2. Salve, volevo agganciar mi al sig Antonio x dire che forse si può vietare l accesso in casa essendo proprietà privata e chiedendo di esibire un mandato di un giudice? Inoltre volevo sapere questo: ho letto altrove che questa procedura non la si ritiene più favorevole all utente in quanto la Rai effettua i controlli tramite i segnali via etere che manderebbe la tv, e’ vero?

  3. mia madre di 81 anni vive da qualche mese con me. Posso disdire il canone per il 2014, visto che dopo i 75 anni si ha diritto all’esenzione dal canone?

  4. Fra le apparecchiature atte o adattabili alla ricezione dei segnali figura , a quanto ho sentito e letto, anche il pc e addirittura pure il tablet. Mi chiedo: se la rai eventualmente inviasse qualcuno a sigillare l’appaato tv, potrebbe chiedere anche in qualche modo di bloccare gli altri ?

  5. mia suocera si è trasferita di residenza in casa mia, ed è iscritta nel mio stato di faamiglia, gli è pervenuto il bollettino per il pagamento del canone del 2014, devo pagarlo, visto che lo pago già io . se non lo devo pagare cosa devo fare per non pagarlo più?

  6. io nn ho mai fatto il vaglia postale quindi quale procedura devo adottare grazie a chi mi risponde

  7. gli ultrasettantenni sono esonerati dal pagamento del canone,che non viene detto,poichè non conviene allo Stato,e chi ha gia’ pagato,puo’chiedere il rimborso,fatevi aiutare da un sindacalista o patronato,sono stati gia’ rimborsati,a chi ha effettuato la domanda,gli anni 2011-2012-2013…ripero solo per le persone che hanno COMPIUTO 70 ANNI

  8. Vivo in Australia da tre anni e casa nTURALMENTE E’ VUOTA POSSO DISDIRE L’ABBONAMENTO tv???

  9. Da più di un anno ho fatto disdetta e questi cornuti continuano a mandare solleciti, tanto non vi pagooooooooooooooooooooooooooooooooooo

  10. su una palazzina di n.4 appartamenti di cui n. 2 sono di mia comproprietà con n.2 figli . Dove vivo ho la tv e pago regolarmente.
    Sul secondo non c’è né tv né linea telefonica ed ha la residenza un figlio. Devo pagare il canone? C’è regolarmente la linea elettrica attiva. Scrivo io perché amministro io e tra l’altro la figlia che ha la residenza sul citato appartamento è fuori Italia da diversi anni.

  11. Sono un vedovo con un erede mio figlio maggiorenne.Sono titolare di tre contratti di energia elettrica con tre diversi gestori.
    A e’ la mia abitazione principale a me intestato e in cui vi è pure la residenza di mio figlio maggiorenne.Per questa abitazione già pago il canone Rai.
    B è una abitazione che ho ricevuto in eredità insieme con mio fratello a seguito della morte di mia madre ma il contratto di energia elettrica è intestato a me stesso. A suo tempo ho fatto la disdetta dell’ abbonamento TV intestato a mia madre ma non ho chiesto il suggellamento dell’ apparecchio TV.Devo pagare il canone Rai 2016?
    C è una abitazione che per eredità spetta anche mio figlio e per il quale io sono l’ intestatario del contratto di energia elettrica . Devo pagare il canone Rai 2016 visto che il canone Rai già lo pago per la mia abitazione principale ? Devo fare autocertificazione per essere esentato dal pagamento del canone Rai?

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI