Tech | Articoli

Come passare ad un profilo aziendale su Instagram

14 Marzo 2019


Come passare ad un profilo aziendale su Instagram

> Tech Pubblicato il 14 Marzo 2019



Hai un’azienda, un brand o un marchio da promuovere su Internet? Attiva subito un business profile su Instagram e fai incetta di followers sul noto social network fotografico.

Conosci tutti i tipi di profili che possono essere attivati sul noto social network? Ad oggi, Instagram propone tre tipi diversi di profili (privato, pubblico, aziendale) attivabili in base alle proprie esigenze. Vediamoli in dettaglio e scopriamo quale fa al caso nostro. Il primo, il profilo privato, è rivolto a coloro che preferiscono mantenere riservati i propri contenuti. Nel momento in cui una persona decide di diventare tuo seguace, egli potrà “spulciare” tra le tue foto, i tuoi video o le tue stories solo nel momento in cui accetti la sua richiesta sul social.

Il profilo pubblico, invece, è l’account standard, ovvero quello che trovi più comunemente sulla piattaforma. A differenza del profilo privato, attivando quello pubblico, qualsiasi persona può vedere i tuoi contenuti, indipendentemente dal fatto che sia tuo seguace oppure no.
Cos’è invece il profilo aziendale (conosciuto come business profile) e cosa cambia una volta che viene attivato sul tuo account Instagram? Non ti resta che continuare a leggere questa guida per scoprire come passare ad un profilo aziendale su Instagram e quali sono i vantaggi offerti da questa modalità.

Attivare un account Instagram Business

Il profilo aziendale è semplicemente un’estensione del normale profilo pubblico ed è rivolto a coloro che hanno voglia di controllare al meglio il proprio account, i propri follower e i post condivisi. Il “business profile” è adatto a coloro che hanno un’azienda, un brand o un marchio da promuovere in Rete.

Prima di procedere con l’attivazione di un account Instagram Business è importante sapere che le informazioni possono essere modificate e che puoi ripristinare il tuo normale profilo personale in qualsiasi momento. Per poter attivare il profilo aziendale, devi avviare Instagram sul tuo smartphone, accedere alle tue “Impostazioni” (clicca sulle tre linee in alto a destra dal tuo profilo) e, dal menu che verrà aperto seleziona “Passa a un profilo o un account aziendale”.

Successivamente appariranno delle schermate di introduzione che ti porteranno ad un’ultima sezione dove, volendo, potrai collegare il tuo profilo Instagram ad una pagina Facebook. Questo passaggio, oltre a consentire un contatto immediato tra la propria pagina Facebook e il proprio profilo Instagram, è necessario nel momento in cui si voglia creare una promozione.

Se vuoi collegare il tuo profilo Instagram ma non possiedi nessuna pagina Facebook, puoi creare la tua pagina direttamente in questa fase. A questo punto, scegli la categoria e la sottocategoria che più rappresenta il tuo profilo, selezionandola dall’elenco: “Brand”, “Imprese locali”, “Sport”, “Musica”, “Blog Personale”…

Nell’ultimo passaggio, puoi scegliere le informazioni di contatto da collegare al tuo profilo aziendale: “E-mail”, “Numero di cellulare”, “Indirizzo”…

Attenzione: una volta inserite le varie informazioni di contatto, saranno visibili a tutti coloro che visitano il tuo profilo. Se decidi di pubblicizzare un’azienda, è consigliabile inserire molte informazioni. Ciò può essere utile al potenziale cliente per poter raggiungere in modo rapido la tua impresa inviando e-mail, chiamando o ottenendo indicazioni stradali grazie ai nuovi pulsanti e link presenti sul tuo profilo. Se il tuo scopo è quello di voler accrescere il tuo profilo personale, allora dovrai scegliere con cura le informazioni da rendere pubbliche.

I vantaggi del profilo aziendale di Instagram

Come abbiamo già accennato, il profilo aziendale che viene attivato su Instagram offre una serie di benefici e di approfondimenti che possono essere utili a chiunque.

La maggior parte dei vantaggi derivanti dal passaggio a un profilo aziendale Instagram consistono per lo più nella possibilità da parte degli utenti, di conoscere di più e mettersi in contatto più facilmente con il proprio seguito, nonché avere utili strumenti per ottenere un aumento di follower. Di seguito vengono riportati i principali i benefici che questa modalità offre.

Accesso a dati statistici del Social Network

Questo è sicuramente uno dei principali motivi per cui si decide di passare ad un profilo aziendale su Instagram. Grazie ai cosiddetti “Insights”, è molto più facile monitorare i dati statistici relativi al tuo profilo.

Ciò consente la presa visione di alcune informazioni utili per la crescita del tuo account come ad esempio le “Interazioni” (le azioni che le persone eseguono quando interagiscono con il tuo profilo comprese le visite al profilo), la “Copertura” (il numero di account unici che, in stima, hanno visto uno dei tuoi post) e l’Impression (il numero totale di volte in cui tutti i tuoi post sono stati visti). Puoi controllare i dati statistici dei tuoi post o delle tue storie e inoltre, puoi conoscere i luoghi in cui sono concentrati i tuoi follower, la distribuzione d’età e il genere delle persone che ti seguono.

Controllo dei post e delle stories su Instagram

Se vuoi conoscere i dati statistici di un determinato post o di una determinata storia, devi procedere in questo modo: scegli il post o la storia che ti interessa e clicca su “Visualizza i dati statistici” (per il post) o premi sul simbolo del grafico accanto alle visualizzazioni (per le stories).

I dati statistici del post racchiudono una serie di azioni che sono state eseguite sul tuo post. Puoi controllare, ad esempio, quanti “Mi piace” o “Commenti” ha ricevuto il tuo post, quante persone l’hanno inviato in Direct o quante persone l’hanno salvato. Conoscerai dove il tuo post ha ottenuto il maggior numero di visualizzazioni: “Home”, “Hashtag”, “Profilo” o “Altro”, e quante persone hanno iniziato a seguirti.

Per quanto riguarda le stories, puoi conoscere tantissime informazioni partendo da una storia che hai pubblicato: il numero di follower che hanno iniziato a seguirti, il numero di persone che hanno visualizzato il tuo profilo o il profilo di una persona menzionata nella tua storia, gli account raggiunti.

Come fare pubblicità su Instagram

Attivando il profilo aziendale, hai l’opportunità di poter creare una promozione. Ti è mai capitato, scorrendo la “Home” o le varie stories, di trovare un annuncio pubblicitario? Ecco, chi crea una promozione lo fa per raggiungere e coinvolgere un pubblico più vasto, suggerendogli di dare un’occhiata al proprio profilo. Basta scegliere il post o la storia che si vuole promuovere, la cifra (in euro) che si vuole investire e il tempo di sponsorizzazione, a tutto il resto ci pensa Instagram!

Contatti immediati con i propri follower

Grazie al tuo profilo aziendale, comunicare con i tuoi follower non è mai stato così semplice. Scegliendo di attivare questo account, infatti, l’intero layout del tuo profilo si arricchisce di alcuni bottoni di contatto. Chi vuole, può contattarti scegliendo una delle modalità da te inserite in fase di creazione (vedi il paragrafo 2.1). In questo modo diventa molto più facile e veloce la comunicazione tra te e i tuoi follower.

Inoltre, se sei in possesso di un sito Internet o di un blog, puoi aggiungerlo nella tua biografia di Instagram. Per farlo, basta accedere al tuo profilo su Instagram, premere sul pulsante “Modifica il profilo”, e nella sezione “Sito Web” incollare il link del sito.

Più probabilità di avere un account Instagram verificato

Per un inserzionista normale avere un profilo aziendale su Instagram aumenta notevolmente la probabilità di ottenere un account verificato (viene identificato dalla presenza del bollino blu accanto al proprio account).

Perché conviene passare ad un profilo aziendale su Instagram?

In conclusione, passare ad un profilo aziendale su Instagram è semplice, facile, veloce e, soprattutto, sicuro! Da subito noterai le differenze e vedrai come è possibile tenere il proprio profilo sotto controllo. Inoltre, sarà molto più facile per te conoscere i gusti e le preferenze dei tuoi follower e, di conseguenza, mirare i tuoi post e le tue storie proprio a coloro che condividono le tue stesse idee e passioni. Provarci non costa nulla, potrai in qualsiasi momento tornare indietro ma, fidati… non vorrai farlo! Tu che stai leggendo questo articolo, per caso hai attivato su Instagram un profilo aziendale? Come ti trovi? Scrivilo nei commenti in basso.

Scarica Instagram da qui:

note

Autore immagine: profilo aziendale Instagram di Ink Drop


scarica gratis il tuo contratto su misura

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA