Diritto e Fisco | Articoli

Naspi e apertura partita Iva con liquidazione anticipata

13 Aprile 2019 | Autore:


> Diritto e Fisco Pubblicato il 13 Aprile 2019



Ho fatto la domanda per la Naspi in data 14 Febbraio a seguito di un licenziamento da parte della mia ex azienda. Sto cercando lavoro e avrei una possibilità di lavorare come consulente aprendo una partita IVA. Posso aprirla e richiedere la liquidazione anticipata della Naspi in questa fase (in attesa di lavorazione della domanda)? O devo aspettare che venga prima lavorata la domanda e poi farne richiesta? 

L’art. 8 del D.Lgs. n. 22/2015 prevede che il lavoratore avente diritto alla corresponsione della NASpI può richiedere la liquidazione anticipata, in unica soluzione, dell’importo complessivo del trattamento che gli spetta e che non gli è stato ancora erogato, a titolo di incentivo all’avvio di un’attività lavorativa autonoma o di impresa individuale o per la sottoscrizione di una quota di capitale sociale di una cooperativa nella quale il rapporto mutualistico ha ad oggetto la prestazione di attività lavorative da parte del socio. 

Sul punto, l’INPS ha specificato che tra le attività incentivate rientra: 

– l’attività professionale esercitata da liberi professionisti anche iscritti a specifiche casse, in quanto attività di lavoro autonomo. 

Con la Circolare n. 174 del 23 novembre 2017, l’Istituto Previdenziale ha avuto modo di chiarire che il lavoratore che intende avvalersi della liquidazione in un’unica soluzione della NASpI deve presentare all’INPS, a pena di decadenza, domanda di anticipazione in via telematica entro 30 giorni: 

– dalla data di inizio dell’attività lavorativa autonoma o di impresa individuale; 

– dalla presentazione della domanda di NASpI se la suddetta attività era preesistente; 

– ovvero dalla data di sottoscrizione di una quota di capitale sociale della cooperativa. 

Dunque, come precisato dall’INPS, il lettore può anche decidere di aprire ora Partita Iva, ricordandosi però di richiedere la NASpI anticipata entro 30 giorni dall’apertura stessa. 

Articolo tratto dalla consulenza resa dal dott. Daniele Bonaddio 


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA