Tech | Articoli

Come disattivare Netflix

5 Aprile 2019


Come disattivare Netflix

> Tech Pubblicato il 5 Aprile 2019



Una semplice e intuitiva guida su come disattivare Netflix, con particolare attenzione alla procedura da seguire nel caso in cui tu ti sia registrato al servizio tramite partner come Apple e Google.

Negli ultimi anni, Netflix ha senza dubbio cambiato radicalmente il nostro modo di fruire di film e serie televisive, mettendoci a portata di clic un catalogo praticamente sconfinato di prodotti originali e non, visibili in qualsiasi momento e per un numero illimitato di volte al costo di pochi euro al mese. Nonostante questo, può arrivare il momento in cui, per esigenze economiche o per mancanza di tempo libero per godere del proprio abbonamento, tu prenda la decisione di disdire il tuo abbonamento al celebre colosso dello streaming. Se hai già provato senza successo a compiere questa operazione, o se semplicemente vuoi essere sicuro di non commettere errori, non preoccuparti, sei nel posto giusto. Nelle prossime righe ti spiegheremo infatti come disattivare Netflix nel modo più chiaro e semplice possibile, mettendoti così al riparo da qualsiasi sgradita sorpresa.

Ciò che ti deve essere chiaro fin da subito è che non stai per compiere nulla di anomalo o che non rientri pienamente nei tuoi diritti di cliente. La stessa Netflix, come tutte le grandi aziende del web, è particolarmente sensibile a questo argomento, e rende il processo di disattivazione del proprio account del tutto trasparente e lineare, e soprattutto privo di brutte sorprese o squallide scorciatoie per sfilare soldi ai propri potenziali clienti. Scordati dunque telefonate, raccomandate o lunghe e complicate procedure per recedere dal tuo contratto. La soluzione è a portata di clic, e te la spiegheremo passo per passo in maniera chiara ed esauriente. Nel caso in cui tu abbia effettuato la registrazione a Netflix tramite aziende partner come Apple o Google, utilizzando le app presenti nei rispettivi store, ti preghiamo di fare attenzione al secondo o al terzo capitolo di questa guida, che devi seguire in abbinamento a quanto ti descriveremo nel primo per assicurarti di non pagare per un servizio che non intendi più utilizzare.

Come disattivare Netflix dal sito Internet

Se ti sei registrato a Netflix sul sito internet ufficiale, utilizzando un browser per la navigazione in Internet, la procedura è molto semplice. Recati sul sito di Netflix e fai login, utilizzando l’username e la password da te scelti in fase di registrazione.

Premi adesso sulla piccola freccia rivolta verso il basso che trovi nell’angolo in alto a destra del tuo schermo, e seleziona Account dal successivo menu a comparsa. A questo punto, fra le varie voci del menu, in alto a sinistra troverai un bottone grigio con su scritto Disdici abbonamento. Premendolo, ti verrà proposta un’ultima possibilità per salvaguardare il tuo account, ovvero compiere un downgrade a un piano più economico.

Prenditi tutto il tempo che ti serve per valutare questa possibilità, considerando sia i potenziali risparmi in termini economici sia il tuo effettivo utilizzo dei servizi di Netflix.

Se la tua decisione è invece definitiva, e ritieni di aver beneficiato a sufficienza del catalogo di Netflix, sul lato sinistro dello schermo, potrai invece confermare la disdetta, per la quale ti verrà fornita anche la data effettiva di decorrenza. Netflix conserverà per ulteriori 10 mesi il tuo profilo, le tue preferenze, i consigli, le valutazioni e le attività di visione, permettendoti di ripristinarle in caso di futura riattivazione del tuo account.

Potrai compiere questa operazione in maniera semplice e intuitiva, facendo login a Netflix, entrando nella sezione Account del tuo profilo, selezionando Informazioni sul piano e infine scegliendo l’opzione Riattiva il tuo abbonamento. Se tornerai sulla tua decisione entro 10 mesi di tempo, ritroverai quindi tutta la cronologia delle tue visioni e i suggerimenti basati su esse, come se non avessi mai abbandonato il celebre colosso dello streaming. Se ciò invece non avverrà, tutti questi dati saranno definitivamente cancellati alla scadenza dei 10 mesi prestabiliti.

Per avere la conferma definitiva della disattivazione del tuo account, attendi una mail a riguardo da parte della stessa Netflix, che dovrebbe arrivare nella casella di posta elettronica che hai indicato al momento dell’attivazione del tuo account entro qualche ora. Ci teniamo infine a ricordare che la disattivazione del tuo account Netflix è totalmente gratuita: nulla ti verrà addebitato dopo la scadenza del mese di abbonamento da te già pagato.

Come disattivare Netflix tramite iTunes

Per i più disparati motivi, è possibile che tu abbia scelto di beneficiare dei servizi di Netflix registrandoti tramite l’apposita app disponibile per iPhone o iPad, con conseguente fatturazione tramite iTunes di Apple e i servizi a esso collegato. In questo caso, la semplice disattivazione attraverso il sito di Netflix non basta.

Ti occorre infatti un passo preliminare alla disdetta dell’account Netflix che ti abbiamo precedentemente spiegato nei dettagli. Per farlo, puoi operare in due modi diversi ma altrettanto validi: tramite iTunes da Mac o da computer con sistema operativo Windows, oppure direttamente dalle impostazioni del tuo iPhone o del tuo iPad.

Se hai scelto di disattivare i tuoi pagamenti a Netflix tramite computer e iTunes, devi effettuare i seguenti semplici passi. Dopo averlo scaricato e installato, lancia il celebre programma di proprietà Apple dal tuo PC o dal tuo Mac ed effettua l’accesso selezionando Accedi dal menu Account.

Sempre dal menu Account, seleziona poi Visualizza il mio account. Dal successivo menu a comparsa, portati adesso in basso, nella sezione Impostazioni, e seleziona la voce Gestisci che trovi accanto ad Abbonamenti.

Nel successivo menu, scorgerai sicuramente l’abbonamento a Netflix. Non ti resta che disattivarlo, in modo da essere sicuro di non pagare inutilmente un mese in più di abbonamento a un servizio che hai deciso di non rinnovare.

Per compiere la medesima operazione dal tuo iPhone o dal tuo iPad, pigia invece sull’icona dell’App Store, ovvero l’app che usi abitualmente per scaricare e installare tutte le applicazioni che vuoi utilizzare sul tuo dispositivo mobile. All’avvio dell’applicazione, pigia sull’icona con la tua foto, che troverai nell’angolo in alto a destra dello schermo del tuo dispositivo mobile.

A questo punto pigia sulla voce Gestisci le iscrizioni, per poi giungere allo stesso elenco di abbonamenti che ti abbiamo spiegato poc’anzi relativamente a iTunes. Adesso, non ti resta che procedere alla disattivazione dell’abbonamento a Netflix per porre fine alla tua esperienza con Netflix e cessare immediatamente ogni tuo pagamento al colosso dello streaming.

Come disattivare Netflix tramite Play Store

Un’altra piattaforma che potresti aver usato per affidarti ai servizi di Netflix è indubbiamente Play Store, ovvero il centro Google di download delle app per i dispositivi basati sul sistema operativo Android. In questo caso, per annullare la tua sottoscrizione a Netflix dovrai fare login con l’username e la password da te scelti in fase di registrazione su Google Play.

Puoi compiere la medesima operazione anche dal tuo dispositivo mobile, lanciando appunto l’app Play Store, che utilizzi abitualmente per scaricare tutte le applicazioni che ti interessano. A questo punto, ti basta andare nella sezione I miei abbonamenti, cercare la voce relativa alla tua sottoscrizione ai servizi di Netflix, premere sulla voce Gestisci e infine selezionare Annulla abbonamento.

Una volta portata a termine questa semplice e veloce operazione, avrai la certezza di non effettuare più alcun pagamento a Netflix, che poi provvederai a disattivare seguendo le istruzioni che ti abbiamo fornito nel primo capitolo di questa guida.

Come disattivare Netflix: varie ed eventuali

Per qualche ragione, potresti avere sottoscritto un abbonamento a Netflix tramite un partner diverso da Apple o Google. In questo caso, la voce relativa alla disattivazione del tuo account all’interno della tua area utente potrebbe essere inibita.

Per procedere alla disdetta del tuo abbonamento dovrai quindi contattare direttamente il partner commerciale di Netflix. Niente paura: all’interno della tua area utente, troverai in questo caso un link con istruzioni chiare e precise su come contattare l’azienda in questione e sulla procedura da seguire per la disattivazione dell’abbonamento.

Se con il tuo account Netflix stai usufruendo di una carta regalo o di una promozione con parte dell’importo ancora non sfruttato, la procedura di disattivazione verrà effettuata solo alla cessazione di questi benefici. Potrai quindi continuare a usufruire dei servizi di Netflix anche per i mesi ancora coperti dalla promozione o dalla carta regalo, al termine dei quali il tuo account sarà disattivato.

Le procedure che ti abbiamo spiegato nelle righe precedenti sono valide anche nel caso in cui tu abbia deciso di non cominciare a pagare Netflix dopo aver goduto dei 30 giorni di prova, che il colosso dello streaming concede a tutti i suoi potenziali clienti per testare la qualità e l’efficacia del proprio servizio.

Se ti sei accorto che il mondo dello streaming non fa per te o che il catalogo Netflix al momento non si sposa con le tue esigenze in termini economici o qualitativi, segui scrupolosamente le indicazioni che ti abbiamo fornito, prima del termine del periodo di prova, in modo da non essere costretto a pagare per un servizio che non ti aggrada.

In conclusione, ti ricordiamo che anche in caso di disattivazione del tuo account, puoi continuare a utilizzarlo fino al termine del periodo per cui hai già pagato.

Per conoscere l’ultimo giorno utile per fruire dei servizi Netflix per cui hai regolarmente saldato, puoi visitare la sezione Informazioni per la fatturazione all’interno del tuo account.

Per eventuali dubbi non risolti dalla nostra guida, puoi fare affidamento alla relativa pagina delle FAQ sul sito di Netflix, aggiornata periodicamente con tutte le risposte ai quesiti più frequenti a proposito della disattivazione del proprio account.

note

Autore immagine: Netflix di Riccosta


scarica gratis il tuo contratto su misura

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA