Tech | Articoli

Come disattivare Dazn

31 Marzo 2019


Come disattivare Dazn

> Tech Pubblicato il 31 Marzo 2019



La nostra esaustiva e completa guida su come disattivare Dazn, con particolare attenzione alle diverse procedure da effettuare a seconda dell’eventuale partner commerciale scelto per registrarsi a Dazn.

Una delle principali recenti novità del mondo dello streaming è senza dubbio l’arrivo sul mercato di Dazn, servizio che si è immediatamente imposto sul mercato italiano in quanto detentore dei diritti di 3 partite settimanali su 10 del campionato di calcio italiano, nonché del campionato di calcio spagnolo e di quello francese. Il funzionamento di Dazn è simile a quello dei portali streaming dedicati al mondo del cinema e delle serie televisive, ovvero un abbonamento mensile che garantisce l’accesso illimitato a tutti i contenuti della piattaforma. Con l’approssimarsi della fine del campionato, molti avranno però pensato di disattivare l’abbonamento, almeno temporaneamente, per non pagare un servizio di cui con ogni probabilità non si usufruirà. Se anche tu hai fatto questo pensiero, sei nel posto giusto: con la nostra guida su come disattivare Dazn riuscirai infatti nell’operazione in modo semplice e veloce, evitando sgradite sorprese in bolletta. Prima di procedere oltre, ti invitiamo a considerare le varie alternative che ti permettono di usufruire dei servizi di Dazn gratuitamente. Oltre ai 30 giorni gratuiti forniti dall’azienda a tutti i suoi potenziali clienti, esistono infatti delle partnership commerciali con altre aziende, come Tim e Vodafone, che consentono agli acquirenti comuni di beneficiare di un ulteriore periodo gratuito. Potresti inoltre pensare di condividere il tuo abbonamento a Dazn con un amico o un familiare, risparmiando così sui costi del servizio.

Come disattivare Dazn dal sito ufficiale

Se ti sei registrato a Dazn direttamente sul sito ufficiale della piattaforma, la procedura che ti occorre per disattivare il tuo account è estremamente semplice e rapida.

Recati sul sito di Dazn e fai login, utilizzando l’username e la password da te scelti in fase di registrazione. A questo punto clicca sull’icona con un simbolo di una freccia rivolta verso il basso che si trova nell’angolo in alto a destra dello schermo, accanto alla dicitura Menu. Dal successivo menu a comparsa, seleziona adesso la voce Il mio account.

A questo punto, nella sezione del menu dedicata al tuo abbonamento, troverai un pulsante grigio con la dicitura Disdici abbonamento. Dazn a questo punto ti chiederà conferma della tua decisione, ponendoti inoltre un quesito sul motivo del tuo addio (o arrivederci) alla piattaforma.

Non ti preoccupare, queste due richieste non pregiudicano in nessun modo le tue possibilità di esercitare quello che è un tuo inalienabile diritto come cliente. Rispondi in tutta sincerità alla domanda che ti è stata fatta, e successivamente premi sul pulsante con scritto Conferma disdetta.

Nel giro di qualche ora, sulla casella di posta elettronica che hai scelto in fase di registrazione, ti arriverà da Dazn una mail di conferma dell’avvenuta disattivazione del tuo abbonamento. Ricorda che anche dopo la riuscita della procedura di disdetta del tuo abbonamento, potrai comunque utilizzare i servizi della piattaforma fino alla scadenza del mese per cui hai già regolarmente pagato.

Nel caso in cui te lo stessi chiedendo, la stessa procedura per la disattivazione che ti abbiamo appena spiegato è valida anche per sospendere il rinnovo automatico dei servizi di Dazn durante i 30 giorni di prova gratuita che la piattaforma concede a tutti i propri potenziali clienti.

Nel caso in cui tu sia arrivato alla conclusione che questo servizio non incontra le tue esigenze, accertati dunque di disattivarlo prima della scadenza di questo periodo, in modo da non pagare inutilmente un mese di abbonamento.

Come disattivare Dazn da dispositivi Apple

Per i più disparati motivi, potresti aver sottoscritto un abbonamento a Dazn utilizzando le applicazioni a disposizione su dispositivi Apple come iPhone, iPad o Apple TV. In questo caso, prima di effettuare la serie di operazioni che ti abbiamo descritto nel capitolo precedente, è necessario compiere qualche azione preliminare, in modo da non rischiare sgradite sorprese.

Puoi effettuare quanto necessario in diversi modi. Il primo è lanciare iTunes dal tuo Mac o dal tuo computer con sistema operativo Windows, fare login al tuo account, selezionare la voce Visualizza il mio account dal menu Account e infine premere Gestisci vicino alla voce Abbonamenti.

Da qui, ti sarà possibile disattivare la tua sottoscrizione mensile a Dazn con un semplice clic sull’opzione di annullamento dell’abbonamento. Puoi compiere la stessa procedura anche dal tuo iPhone o dal tuo iPad: per farlo, lancia l’applicazione App Store, che usi normalmente per scaricare le varie app a cui sei interessato, premi sull’icona con la tua foto che trovi nell’angolo in alto a destra del tuo schermo e infine pigia su Gestisci le iscrizioni, per poi andare ad annullare manualmente il tuo abbonamento mensile a Dazn. Se invece hai effettuato la tua iscrizione a Dazn tramite Apple TV, accedi alle impostazioni del tuo dispositivo, poi seleziona Account, poi ancora Abbonamenti e infine ancora Gestisci abbonamenti.

A questo punto, disattiva la tua sottoscrizione a Dazn per porre fine ai tuoi pagamenti verso questa piattaforma di streaming.

Come disattivare Dazn da Play Store

Analogamente a quanto abbiamo visto in precedenza per i dispositivi Apple, ci sono operazioni preliminari da fare per la disdetta del tuo abbonamento a Dazn anche nel caso in cui tu abbia già deciso di fruire dei servizi di questo portale streaming attraverso il Play Store di Google, ovvero il centro da cui scaricare le app per i dispositivi basati sul sistema operativo mobile Android.

Comincia con lanciare l’app Play Store dal tuo telefono o dal tuo tablet Android e con il fare login con le tue credenziali Google.

Pigia sull’icona del Menu, riconoscibile dall’icona a forma di tre linee orizzontali, poi seleziona Abbonamenti dal successivo menu a comparsa. Cerca quindi il tuo abbonamento a Dazn dall’elenco che ti verrà mostrato, e selezionalo pigiandoci sopra. Premi quindi su Annulla abbonamento e rispondi di sì a ogni eventuale domanda che ti viene posta.

Non ti resta che recarti sul sito ufficiale di Dazn e disattivare l’abbonamento dalla tua area personale, come ti abbiamo spiegato nel primo capitolo di questa nostra guida.

Come disattivare Dazn dal sito di Sky

Se sei un cliente Sky, potresti aver beneficiato della collaborazione fra l’emittente televisiva fondata da Rupert Murdoch e Dazn, che ti assicura un abbonamento leggermente scontato rispetto alla tariffa ordinaria. In questo caso, non ti è possibile disdire il tuo abbonamento Dazn nella tua area sul sito, ma devi per forza di cose passare dal portale di Sky. Dopo aver fatto login con l’username e con la password da te scelti durante la registrazione ai servizi online di Sky, recati a questo link.

Scorri verso il basso la pagina, ed esattamente sotto alla voce I canali più adatti alla tua richiesta troverai il pulsante relativo alla disattivazione del rinnovo automatico di Dazn. Premi a questo punto su Procedi e conferma la tua scelta quando ti verrà chiesto.

Dopo aver compiuto questi semplici passi, il tuo account Dazn sarà disattivato tramite Sky, senza farti spendere un centesimo in più di quanto hai già pagato per il tuo ultimo mese di abbonamento.

Ti ricordiamo che in quanto cliente Sky potresti avere beneficiato dei pacchetti validi rispettivamente per tre e per nove mesi, che ti permettono di godere dei servizi di Dazn con uno sconto ancora maggiore rispetto alla quota già ribassata riservata ai clienti dell’emittente fondata da Murdoch. In questo caso, potrai continuare a beneficiare delle esclusive Dazn fino alla scadenza del ticket da te acquistato, senza quindi rinunciare a un servizio per cui hai già regolarmente pagato.

Come disattivare Dazn da dispositivi Amazon

Puoi disdire il tuo abbonamento a Dazn attivato tramite Amazon in App Payment su tutti i dispositivi Amazon in tuo possesso, con l’eccezione dei televisori. Per farlo, vai nella sezione dedicata alle applicazioni, apri la libreria delle applicazioni e successivamente posizionati sulla scheda dedicata agli abbonamenti.

Premi sulla voce Gestisci che si trova accanto all’app di Dazn e infine deselezionare l’opzione Rinnovo automatico. Anche in questo caso, cesseranno immediatamente i pagamenti a Dazn, che potrai comunque continuare a utilizzare fino al termine del periodo per cui hai già pagato.

Alternativa alla disattivazione di Dazn: la pausa del tuo abbonamento

A differenza di altri celebri portali di streaming, Dazn ti consente di disattivare temporaneamente il tuo account, invece di disdire il tuo abbonamento potenzialmente per sempre. Questa possibilità può esserti particolarmente utile nei mesi estivi, quando il campionato di Serie A italiano è fermo, dal momento che ti permette di smettere di pagare inutilmente per quella che a oggi è l’attrattiva principale di Dazn, senza per questo compromettere la fruibilità del tuo abbonamento nel momento dell’inizio del campionato successivo.

Per sfruttare l’opzione, recati sul sito ufficiale di Dazn, e fai login al tuo account inserendo la mail e la password da te scelte in fase di registrazione al servizio. Successivamente, vai nella sezione Il mio account, raggungibile con un clic sulla freccia rivolta verso il basso che trovi nell’angolo alto destro dello schermo. A questo punto, premi su Disdici abbonamento, poi seleziona Pausa dal menu successivo. Ti verrà quindi chiesto di inserire la data in cui desideri fare ripartire il tuo abbonamento a Dazn.

Inserisci la data in cui vuoi ricominciare a sfruttare i servizi di Dazn e il gioco è fatto. Da questo momento infatti non pagherai più nulla a Dazn fino alla data da te indicata.

Per chiudere la pratica, attendi la mail della conferma della pausa del tuo account da parte di Dazn, in cui ti verranno riepilogate tutte le impostazioni da te selezionate.

note

Autore immagine: Dazn di matteo_it


scarica gratis il tuo contratto su misura

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA