Diritto e Fisco | Articoli

Frigo o congelatore in garage condominiale: si può?

3 Aprile 2019 | Autore:
Frigo o congelatore in garage condominiale: si può?

Se c’è spazio, posso riporre un frigorifero nel mio box oppure non sarebbe consentito dalla legge?

Come tante persone, insieme alla tua famiglia vivi in un appartamento facente parte di un ampio condominio, dove sotto il livello dello stesso sono ubicati i box auto, tra i quali anche il tuo. Ebbene, come spesso accade le esigenze della vita quotidiana ti hanno condotto ad utilizzare il detto garage anche come deposito. Si sa, infatti che lo spazio in una casa non è mai sufficiente e poiché il box auto è abbastanza grande hai deciso di sfruttarlo anche in questo modo. Ed allora ad esempio, in occasione dell’acquisto del nuovo frigorifero, invece di rottamare quello vecchio, hai scelto di riporre quest’ultimo all’interno del tuo box auto. Ti è sembrata una decisione utile, poiché in questo modo avrai la possibilità di conservare più beni di consumo, magari sfruttando meglio le offerte del supermercato tal dei tali. Ma questa tua iniziativa è legittima? Ti sei posto la predetta domanda perché qualcuno dei condomini, vedendo il frigorifero nel tuo garage ti ha fatto notare che questo deposito non sarebbe consentito dalla legge. In particolare, uno di questi ti ha detto che potrebbe essere persino pericoloso: ma è così? Frigo o congelatore in garage condominiale: si può? I dubbi che ti stanno assalendo a riguardo non sono per te irrilevanti, poiché non vuoi avere problemi e tanto meno litigare con i tuoi vicini, desiderando invece vivere in un contesto sereno e senza malumori. Pertanto vorresti una risposta alle tue domande: eccoti servito immediatamente.

Box auto: posso usarlo come magazzino?

Prima ancora di stabilire se tenere un frigo o un congelatore in garage sia possibile e consentito dalla legge, è opportuno chiarire se sia fattibile l’utilizzo del proprio box condominiale come un magazzino e cioè come deposito di oggetti, magari di alcuni vecchi mobili, in aggiunta alla sua funzione principale, cioè quella della sosta e del ricovero della propria autovettura.

Ebbene, in linea di principio, l’utilizzo del proprio garage e/o box auto all’interno di un condominio anche come magazzino è una scelta che non risulterebbe incompatibile con la destinazione del locale in questione. Lo chiarisce la Suprema Corte di Cassazione [1], secondo la quale trattandosi di un bene privato, lo stesso, a cura e responsabilità del proprietario può essere sfruttato come meglio crede da quest’ultimo, purché non sia violata in qualche modo la legge.

Gli Ermellini, pertanto, fanno salva la descritta utilizzazione, non essendo teoricamente incompatibile con la natura del box condominiale, ma contemporaneamente sottolineano che nel concreto qualche problema potrebbe nascere se fosse depositato qualcosa in violazione della legge: ed allora cosa non sarebbe consentito depositare in un garage condominiale?

Garage condominiale: la normativa antincendio

La normativa antincendio [2] si applica alle cosiddette autorimesse che, per definizione, sono quelle aree coperte all’interno delle quali sono ricoverate e parcheggiate le autovetture. Ovviamente se le dette autorimesse sono poste all’interno di un condominio, queste devono rispettare la legge appena citata.

Ed allora devi sapere che questa elenca i beni che non possono essere depositati all’interno di un’autorimessa, in particolare vietando esplicitamente che siano riposte delle sostanze cosiddette infiammabili, ivi compresi gli stessi veicoli ove questi dovessero avere delle perdite di carburante [3].

In buona sostanza, quindi se il bene che intendi depositare all’interno del tuo garage condominiale dovesse contenere delle sostanze infiammabili, esso sarebbe incompatibile con la citata normativa antincendio ed allora dovresti inevitabilmente rimuoverlo al più presto. Pertanto, fatta questa dovuta premessa è possibile ritornare alla domanda di partenza: Frigo o congelatore in garage condominiale: si può?

Garage condominiale: posso tenerci un frigorifero?

Ricapitolando brevemente quanto detto, per chi non vuole prendersi la briga di leggere tutto l’articolo, se vivi in un condominio e sei proprietario di un bell’appartamento con annesso box auto, in linea teorica potresti utilizzare questo bene non solo per parcheggiare la tua auto, ma anche per depositare alcuni tuoi oggetti. La funzione principale del garage non è infatti essenzialmente incompatibile con questo tuo scopo, ma devi comunque stare attento a ciò che riponi nel box.

In particolare, la normativa che più facilmente potrebbe essere coinvolta in questo caso e quella cosiddetta antincendio, secondo la quale non sarebbe consentito depositare sostanza infiammabili all’interno di un’autorimessa. Pertanto la domanda nasce spontanea: il frigorifero contiene sostanze infiammabili?

Ebbene la risposta è positiva. I cosiddetti gas HFC e l’isobutano, generalmente contenuti nei frigoriferi domestici, essendo sostanze infiammabili, determinerebbero l’inevitabile divieto di riporre un frigorifero all’interno del tuo box/garage condominiale.

Pertanto, evita di fare questa scelta anche perché, con buona probabilità il frigo o il congelatore in questione, viste le particolari condizioni ambientali di un garage, non funzionerebbero bene e tenderebbero a rompersi.


note

[1] Cass. civ. sent. n. 14671/2014

[2] Dm. 01.02.1986

[3] Art. 10.1 Dm. 01.02.1986


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

1 Commento

  1. Buongiorno, ma se il box non è interrato ma è situato al piano strada, valgono le stesse regole?

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube