Tech | Articoli

Come rintracciare uno scherzo telefonico

26 Aprile 2019 | Autore:
Come rintracciare uno scherzo telefonico

Le applicazioni che consentono di fare scherzi telefonici, come smascherare le burle telefoniche e cosa fare per individuarne gli autori.

Tua moglie ha ricevuto una telefonata che l’ha messa in grande agitazione. Si tratta di uno scherzo telefonico? Cosa puoi fare affinché cessino quelle chiamate scherzose che ti infastidiscono durante la notte? Dal numero di telefono è possibile risalirne all’autore? Ogni giorno molti italiani rimangono vittime di scherzi telefonici. Ad esempio c’è chi viene accusato di avere provocato un incidente stradale, chi viene contattato da un presunto dipendente dell’Agenzia delle Entrate per un imminente controllo fiscale o ancora, chi viene chiamato per fantomatiche consegne gratuite di smartphone e gadget. L’elenco può essere più o meno lungo. A volte queste telefonate fanno ridere chi le riceve, altre volte no, soprattutto se fastidiose o di cattivo gusto. Gli scherzi notturni poi, fanno venire il sangue freddo. Essere svegliati nel cuore della notte dallo squillo del telefono per una burla, non è una cosa proprio piacevole. In questi casi quindi, può tornare utile conoscere come rintracciare uno scherzo telefonico e cosa fare per costringere gli autori a smettere di prendere in giro. Infatti, se da un lato esistono delle applicazioni che consentono di fare scherzi telefonici dall’altro esistono anche i rimedi per porvi fine. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Juasapp

Juasapp – Scherzi Telefonici è una tra le applicazioni per scherzi telefonici più conosciute, scaricabile gratuitamente solo per i dispositivi Android. E’ accessibile a tutti anche via web, collegandosi al sito ufficiale. Utilizzare detta applicazione è veramente semplice. Infatti, una volta scaricata dal Play Store, bisogna aprirla ed appare una lista di scherzi possibili, tra i quali scegliere quello che più interessa.

Per ogni scherzo presente nell’elenco è possibile ascoltare un’anteprima del messaggio telefonico pre-impostato, prima di effettuare la chiamata. Selezionato lo scherzo, bisogna cliccarci sopra e si apre una nuova schermata in cui va inserito il numero di telefono della persona da chiamare. E’ possibile anche scegliere se inviare subito la chiamata o programmare lo scherzo per un momento successivo, impostando la data e l’ora in cui si vuole far partire la telefonata.

Le chiamate sono anonime e vengono effettuate gratuitamente tramite internet. Il credito telefonico rimane invariato e lo scherzo viene registrato così da potere riascoltare la reazione della vittima.

Gli scherzi, invece, vanno acquistati e si va da un minimo di € 0,89 per un singolo scherzo ad un massimo di € 19,99 per pacchetto di 60 scherzi.

E’ possibile effettuare il collegamento all’applicazione tramite il proprio profilo Facebook e anche consigliare Juasapp agli amici. Per ogni scherzo telefonico acquistato da uno di essi, si riceve gratis una stessa quantità di scherzi.

Come rintracciare lo scherzo telefonico effettuato tramite Juasapp

Le false telefonate effettuate tramite Juasapp sono particolarmente reali. La vittima dello scherzo si trova a parlare con un disco pre-registrato in cui le pause sono state attentamente studiate per simulare una conversazione alla perfezione. Per scoprire se lo scherzo è stato effettuato tramite questa applicazione, basta richiamare il numero sconosciuto apparso al momento della chiamata.

Sarà la stessa applicazione ad ammettere la burla in quanto partirà un messaggio di questo genere: “Se avete ricevuto una chiamata da questo numero si tratta di uno scherzo telefonico effettuato tramite Juasapp”.

Come fare smettere gli scherzi telefonici ricevuti tramite Juasapp

Juasapp per evitare di molestare oltre il limite consentito, ha impostato un massimo di cinque scherzi per ogni singolo numero e un blocco orario, non potendo essere programmati scherzi tra le ore 00:00 e le 08:00.

Tuttavia, se la vittima dello scherzo non volesse essere più disturbato, potrà inviare un mail al seguente indirizzo: apps@miraclia.com. Nella mail dovrà essere specificato il numero di telefono su cui si desidera non ricevere più scherzi e ciò avverrà indipendentemente dal fatto che qualcuno, che conosce tale numero, ci possa riprovare attraverso l’applicazione Juasapp.

Prank Dial

L’applicazione per scherzi telefonici Prank Dial è scaricabile gratuitamente per Android e iOS. Nella pagina iniziale è presente un elenco con gli scherzi suddivisi in due sezioni: i popolari e i più recenti. Per ogni scherzo è possibile ascoltare l’anteprima del messaggio registrato, che è ancora più naturale rispetto a quello di Juasapp. Anche in questo caso dopo avere effettuato la scelta, va inserito il numero di telefono della persona da chiamare ma non sarà possibile programmare la telefonata.

Esistono però, dei limiti all’utilizzo dell’applicazione. Infatti, non possono essere fatti più di uno scherzo gratuito al giorno e si può inviare la chiamata gratuitamente solo a numeri nazionali. Alla fine della telefonata si sente una risata registrata ed un messaggio pre-impostato avvisa che si è trattato di uno scherzo.

Tuttavia, tale funzione può essere disattivata, acquistando dei gettoni virtuali che permettono di eliminare le limitazioni dell’applicazione. I prezzi per l’acquisto dei gettoni vanno da € 1,99 per 4 gettoni ad € 30,99 per 85 gettoni.

Tra le funzioni sbloccabili attraverso l’acquisto di gettoni, vi è anche la possibilità di effettuare chiamate dopo le 23 e prima delle 7. Come già per Juasapp anche per Prank Dial è possibile riascoltare la reazione della vittima dello scherzo, in quanto la chiamata viene registrata.

Come smascherare gli scherzi telefonici effettuati tramite Prank Dial

Se è stata disattivata la funzione che avverte di avere ricevuto uno scherzo telefonico tramite questa applicazione, nel dubbio si può andare sul sito PrankDial.com ed ascoltare tutti gli scherzi disponibili. Se se ne trova uno con voce, toni e parole uguali, si sarà scoperto l’arcano!

Come fare smettere gli scherzi telefonici ricevuti tramite Prank Dial

Per far cessare gli scherzi telefonici effettuati tramite questa applicazione, è inutile bloccare i numeri di Prank Dial per il semplice motivo che ogni giorno ce ne sono di nuovi. Piuttosto bisogna bloccare il proprio numero su Prank Dial, collegandosi al sito. Così facendo il problema viene risolto alla radice poiché la chiamata nemmeno parte.

Comicall

Comicall è un’altra applicazione per fare scherzi telefonici, scaricabile gratuitamente solo per Android, che si può utilizzare per contattare qualsiasi numero, indipendentemente dal sistema operativo dello smartphone e dall’operatore telefonico.

Gli scherzi proposti da questa applicazione sono più comici e inverosimili di quelli che si possono scegliere scaricando Juassap o Prank Dial. Infatti, è assai improbabile ricevere la telefonata di Babbo Natale oppure dell’amante di tuo marito che ti vuole comunicare di avere una relazione extraconiugale con lui.

Le voci registrate sono quelle di attori e quindi, risultano molto naturali. Inoltre, vi sono dei rumori di sottofondo, che rendono il tutto più credibile.

Come smascherare gli scherzi telefonici effettuati tramite Comicall

Trattandosi di scherzi comici, come d’altra parte conferma anche il nome dell’applicazione, non è difficile capire che si tratta di una presa in giro e pertanto, alla vittima non resta che farsi un gran risata.

Tabulati telefonici e Whooming

Se lo scherzo telefonico è stato effettuato da un numero privato o sconosciuto, al fine di rintracciarne l’autore, bisogna prima individuare detto numero. In tal caso è possibile richiedere i tabulati telefonici al proprio gestore telefonico oppure utilizzare un’applicazione apposita denominata Whooming.

Nascondere il numero dal quale parte uno scherzo telefonico è veramente un gioco da ragazzi (da un cellulare basta digitare il prefisso #31# mentre da un telefono fisso, va selezionato *67#) ma richiedere i tabulati telefonici al proprio gestore di telefonia mobile o fissa, è ancora più semplice. Infatti, ogni compagnia spiega sul proprio sito la procedura da seguire. I tabulati possono essere consultati on-line oppure si può richiedere l’invio del documento cartaceo, se l’istanza è riferita a periodi meno recenti.

Invece, Whooming consente di rintracciare il numero privato o sconosciuto dal quale proviene lo scherzo, attraverso l’attivazione del servizio sul cellulare o sul telefono di casa.

Per poterne usufruire basta iscriversi al sito ufficiale e registrarsi. Una volta completata la procedura di registrazione, si deve scegliere come abilitare la deviazione delle chiamate che si ricevono, in modo tale che quelle anonime vengono rifiutate e dirottate automaticamente sul numero Whooming.

Perciò bisogna comporre uno dei seguenti numeri e avviare la chiamata:

  • **67*00390694802015# per i clienti Tim, Vodafone o Wind;
  • **67*00390694802015*11# per quelli 3;
  • *22*00390694802015# se si vuole attivare la deviazione delle chiamate su rete fissa.

In ogni caso è opportuno consultare la procedura guidata proposta dal servizio, per essere certi del numero da selezionare.

Dopo il test che consente di controllare la corretta attivazione del servizio, ogni volta che si riceve una chiamata da un numero privato o sconosciuto, che lascia supporre si tratti di uno scherzo telefonico, basta rifiutarla.

Quindi, nel giro di pochi secondi, si riceve in automatico un’e-mail con indicato il numero reale dal quale la stessa è partita.

In alternativa alla mail per scoprire il numero privato o anonimo dello scherzo telefonico, si può visualizzare la cronologia delle chiamate ricevute, collegandosi al sito web di Whooming.

Identificazione dell’autore dello scherzo telefonico

Una volta rintracciato il numero dal quale è partito lo scherzo telefonico, bisogna risalire all’intestatario dello stesso, in modo da attribuirgli un nome e un cognome.

Anche in questo caso ci sono diverse strade percorribili:

  • si può ricercare il numero nella propria rubrica telefonica in quanto se l’autore dello scherzo è una persona che si conosce, probabilmente il suo contatto è già in rubrica;
  • oppure si può ricercarlo attraverso Facebook, digitando il numero di telefono nella barra che in genere si usa per cercare gli amici o anche attraverso google, attendendo i risultati che emergono dalla ricerca;
  • esiste poi, un’applicazione come Truecaller, che consente di rintracciare i “disturbatori seriali”, cioè quelli che abitualmente compiono tale tipo di attività;
  • ci sono pure dei servizi collaborativi come Chichiama, che sfrutta le informazioni condivise tra gli utenti o Tellow che permette di risalire ai numeri di telefono sconosciuti, sia fissi sia mobili;
  • infine, c’è un sito olandese, 2Link.be, che racchiude la lista di tutti gli elenchi telefonici del mondo.


2 Commenti

  1. I numeri privati non possono essere richiamati…
    Quindi come si fa a risalire all’autore dello scherzo?

    1. Francesco puoi trovare maggiori dettagli nei seguenti articoli:
      -Come scoprire il numero delle chiamate anonime https://www.laleggepertutti.it/279468_come-scoprire-il-numero-delle-chiamate-anonime
      -Telefonate anonime: come scoprire gratis numero sconosciuto https://www.laleggepertutti.it/29067_telefonate-anonime-come-scoprire-gratis-numero-sconosciuto
      -Scherzi, offese e minacce al telefono: ecco come scoprire le telefonate anonime https://www.laleggepertutti.it/15861_scherzi-offese-e-minacce-al-telefono-ecco-come-scoprire-le-telefonate-anonime
      -Come scoprire gratis il numero anonimo https://www.laleggepertutti.it/113995_come-scoprire-gratis-il-numero-anonimo

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube