Diritto e Fisco | Articoli

Codice raccomanda 665

12 Maggio 2019 | Autore:
Codice raccomanda 665

Raccomandata: come sapere il contenuto? Cosa indica il codice 665? Cos’è una raccomandata market? Avviso di giacenza: come funziona? Cos’è la compiuta giacenza?

Se sei una persona ansiosa o semplicemente molto curiosa, probabilmente vorrai conoscere il contenuto di una lettera a te destinata prima ancora di riceverla o di aprirla. Se è così, penso che questo articolo ti interesserà, in quanto ti spiegherò un po’ di cose sui codici raccomandata e, in particolare, sul codice 665. Devi sapere che, quando il postino deve recapitarti un atto o una raccomandata e non trova in casa nessuno a cui consegnarla, lascia nella buca delle lettere un tagliandino ove troverai indicato un numero composta da dieci cifre. Questo numero serve ad identificare la busta che era a te destinata. Cosa contiene l’atto con codice raccomandata 665? Proprio di questo vorrei parlarti con il presente articolo. Se non sai cos’è un avviso di giacenza, qual è la differenza con la compiuta giacenza e cos’è un codice raccomandata, allora prosegui nella lettura: troverai le risposte che cerchi. Se, poi, ti interessa conoscere tutti i tipi di codici raccomandata (non solo il 665), allora ti consiglio di leggere il mio articolo dal titolo Avviso di giacenza raccomandata: codici per sapere che c’è dentro.

Cos’è un codice raccomandata?

Prima di analizzare il codice raccomandata 665, spieghiamo cosa sia un codice raccomandata: si tratta di un numero composta da dieci cifre che individua la natura dell’atto inviato. Nello specifico, già dalle prime cifre è possibile capire cosa il postino aveva in serbo per noi: un atto giudiziario, una multa, una raccomandata semplice, ecc.

Ma dove si trova questo codice raccomandata? Sulla busta della lettera? Ebbene, il codice raccomandata è scritto all’interno dell’avviso di giacenza. Vediamo di cosa si tratta.

Cos’è l’avviso di giacenza?

L’avviso di giacenza è un bigliettino molto simile, per dimensioni e colori, ad uno scontrino; viene lasciato dal postino all’interno della cassetta delle lettere ogni volta che all’indirizzo di recapito non trova nessuno legittimato a ricevere la raccomandata: né il destinatario, né un familiare o altro soggetto abilitato (tipo il portiere).

Avviso di giacenza: cosa c’è scritto?

Tra un istante ti dirò cosa indica il codice raccomandata 665; prima, però, voglio dirti cosa troverai all’interno dell’avviso di giacenza. Come appena detto, nell’avviso di giacenza è riportato il codice raccomandata, quello che ci aiuta a capire quale atto il portalettere ha cercato di recapitarci; tuttavia, non è l’unica cosa che vi troveremo scritta: ed infatti, in detto avviso sono trascritte altre importanti informazioni.

Troveremo quindi riportati, oltre al codice raccomandata:

  • la città di provenienza dell’atto o della lettera;
  • giorno e ora in cui il postino è venuto ad effettuare la consegna senza trovare alcuno;
  • l’ufficio postale ove è possibile recarsi per ritirare l’atto;
  • il periodo di tempo (giacenza) durante il quale l’ufficio postale tratterrà l’atto prima di restituirlo al mittente.

Cos’è la compiuta giacenza?

La compiuta giacenza matura dopo dieci giorni, se si tratta di atti giudiziari, oppure dopo trenta, se si tratta di una raccomandata. Cosa significa? Cercherò di essere più chiaro.

Mentre la giacenza indica il periodo di tempo durante il quale l’atto verrà conservato presso l’ufficio postale in attesa che tu lo ritiri, la compiuta giacenza individua il tempo trascorso il quale la notifica si intende validamente compiuta per il mittente.

Quindi, se un atto giudiziario è conservato per mesi all’ufficio postale, non significa che il notificante debba attendere che tu lo vada a prendere per poter procedere: trascorsi pochi giorni, la legge presume che tu abbia oramai avuto conoscenza del suo contenuto. Quindi, possiamo fare questa distinzione.

La giacenza dura:

  • trenta giorni per le raccomandate;
  • sei mesi per gli atti giudiziari;

La compiuta giacenza, invece, si perfeziona in:

  • sempre trenta giorni per le raccomandate;
  • dieci giorni per gli atti giudiziari.

Codice raccomandata 665: cos’è?

Veniamo alla domanda cruciale: cosa c’è in una raccomandata contrassegnata dal codice 665? Ebbene, devi sapere che il codice 665 identifica, in genere, le raccomandate market, cioè un particolare tipo di raccomandata che utilizzano le banche e le assicurazioni per effettuare delle comunicazioni.

Pertanto, se nell’avviso di giacenza che hai trovato nella buca delle lettere trovi il codice 665, puoi tirare un sospiro di sollievo: non si tratta né di multe né di atti giudiziari. Ovviamente, è chiaro che anche una comunicazione della banca o dell’assicurazione potrebbe essere poco piacevole: cerca di consolarti, però, sapendo che almeno non sei stato citato in giudizio.

Cosa c’è in una raccomandata market codice 665?

Il codice raccomandata 665 identifica le raccomandate market provenienti da:

  • banche;
  • Poste italiane;
  • assicurazioni;
  • pratiche legate a incidenti avvenuti nel condominio;
  • Agenzia delle entrate (in genere per comunicare i rimborsi);
  • Inps (avviso di addebito).

La raccomandata avente codice 665 non deve contenere necessariamente cattive notizie: spesso gli istituti di credito la utilizzano per comunicare l’apertura di un nuovo conto corrente oppure per inviare un duplicato della carta di credito smarrita, distrutta o rubata.

note

Autore immagine: Pixabay.com


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA